10 cose da considerare prima di acquistare un nuovo gioco per tuo figlio

Quando si decide di acquistare un nuovo gioco al proprio bambino bisogna tenere in considerazione tanti fattori. Vediamo quali

Quando devi acquistare un nuovo gioco a tuo figlio cerca di considerare 10 importanti fattori, che andremo a illustrare qui di seguito. Prima di tutto bisogna acquistare giocattoli idonei all’età del bambino, dopodichè assicurati che sia riportato il marchio CE della Comunità Europea, dimostrazione del fatto che il prodotto rispetta i requisiti della direttiva 2009/48/CE e dunque siamo di fronte ad un gioco sicuro. Il terzo fattore da tenere in considerazione è se l’acquisto che stai per fare è davvero utile e valido per lo sviluppo cognitivo di tuo figlio. Infatti i giochi dovrebbero servire ad educare ed essere scelti in linea con le attitudini del bambino.

La quarta cosa a cui pensare quando bisogna acquistare un nuovo gioco è se in casa ne esistono già altri simili o addirittura uguali, così da evitare di sprecare denaro. Il gioco richiesto è semplicemente un capriccio del momento o si tratta di un giocattolo utile e desiderato da tempo? Tale distinzione serve ad evitare acquisti inutili, dato che molti dei giochi vengono prima accolti con entusiasmo e poi abbandonati al loro destino. Prima di effettuare un acquisto pensa bene se hai ancora spazio a sufficienza in casa per poter collocare questo nuovo gioco o in soffita/ripostiglio quando questo finirà nel dimenticatoio.

Il settimo fattore da tenere conto è se il bambino ha meritato o meno questo regalo, impegnandosi a scuola o in casa. Tieni conto anche di festività e compleanni, così potresti far combaciare l’acquisto del nuovo gioco con queste date speciali. La penultima cosa a cui pensare è relativa a chi ha più di un figlio. Infatti, con un acquisto mirato e ben pensato si potrebbe soddisfare con un colpo solo tutta la prole, facendo però sempre attenzione a non incorrere in gelosie e litigi tra fratelli su chi debba giocare per primo con il giocattolo.

Ultimo fattore da tenere presente è se, a livello economico, puoi permetterti o meno questo acquisto. Se così non fosse, dovresti cercare di spiegare a tuo figlio che a volte mamma e papà non riescono ad assecondare tutti i desideri dei figli e bisogna rinunciare a qualcosa. Siamo dunque giunti al termine della nostra classifica sulle 10 cose da considerare prima di acquistare un nuovo gioco per tuo figlio, con la speranza che tali consigli si rivelino utili.

10 cose da considerare prima di acquistare un nuovo gioco per tuo&nbsp...