Winter Coating è il trend di dating a cui dovete prestare attenzione quest’inverno!

Se in questi mesi state cercando amore e romanticismo, fate attenzione a non cadere vittime del winter coating: il comportamento tossico di tornare con un ex per poi lasciarsi nuovamente in primavera

Foto di Miriam Tagini

Miriam Tagini

Giornalista - Editor esperta di Lifestyle

Giornalista bilingue esperta di Lifestyle. Appassionata di social, food e viaggi, cerco di fare delle miei passioni un lavoro.

Le giornate si accorciano, il tempo sta cambiando e stiamo già pensando alle prossime festività. Questo significa solo una cosa nel mondo del dating: la cuffing season è ormai alle porte.

La cuffing season (che letteralmente si può tradurre con “stagione delle catene”) è definita come il momento in cui le persone single iniziano a cercare relazioni a breve termine per superare i mesi più freddi dell’anno. Si tratta quindi di coppie che sbocciano nel cuore dell’inverno e spesso si interrompono quando sono i fiori a iniziare a sbocciare in primavera. A sua volta, una cosa particolare a cui dovremmo prestare attenzione durante questo periodo è il nuovo trend di dating che prende il nome winter coating.

Che cos’è il winter coating

L’espressione winter coating viene usata per indicare il fenomeno in cui le persone tornano a risentirsi con le vecchie fiamme con l’arrivo della cuffing season – che rappresenta il momento in cui i single desiderano maggiormente intraprendere una relazione. Così, con l’arrivo della stagione fredda, i “winter coaters” fanno ritorno da qualcuno che hanno già frequentato (proprio come quando, durante il cambio stagione, si riprova il cappotto invernale) e ripartono da dove erano rimasti. Questo non sarebbe affatto un problema se non per il fatto che, con l’arrivo della bella stagione, c’è la tendenza a lasciarsi nuovamente per provare qualcosa di diverso.

In altre parole, il winter coating è quando le persone si rivolgono a coloro con cui sono usciti o con cui hanno anche avuto una relazione in piena regola, per convertirli in un “partner stagionale” facile da vedere durante i mesi più freddi.

È un fenomeno in crescita

Secondo Inner Circle, app di incontri che quest’anno celebra 10 anni, quest’inverno il winter coating sarà in crescita con i single che si metteranno alla ricerca di vecchi partner. Un nuovo studio sponsorizzato dalla app ha infatti rivelato che più della metà (52%) dei single sono stati contattati da vecchie fiamme per far riscoccare qualcosa. Il 71% di loro ha anche dichiarato che la cosa non è andata in porto.

Il motivo ha a che fare (anche) con l’aumento del costo della vita. La ricerca ha infatti rivelato che il 41% dei single sta organizzando meno appuntamenti del solito a causa dell’inflazione. Quindi, tornare da partner frequentati in passato sembra essere la scelta migliore: si tagliano così i costi extra saltando i primi appuntamenti e passando direttamente a una relazione con qualcuno con cui si ha già stabilito una routine.

Cosa ne pensano gli esperti

Crystal Cansdale, dating expert di Inner Circle, ha commentato: “Quest’anno i single devono fare molta più attenzione a non cadere vittime della trappola del winter coating. Sicuramente questo trend offre il comfort di stare a casa a guardare Netflix invece di andare ad appuntamenti nuovi.

All’inizio può sembrare confortante ed emozionante: diventerà una presenza rassicurante per l’inverno e potrebbe sembrarti perfino cambiato. Tornare con l’ex non è però una buona idea: quando arriveranno i primi segni della primavera, sparirà nuovamente come ha fatto in passato.

Il winter coating, purtroppo, non è altro che un comportamento tossico che si esprime maggiormente durante la cuffing season. Se quindi, da un possibile partner e da una possibile relazione, si cerca qualcosa in più di un paio di mesi in pieno comfort, è bene non fermarsi.

Come evitare di cadere vittime del winter coating

Crystal Cansdale condivide i suoi consigli preziosi per individuare il winter coating prima che sia troppo tardi. Eccoli.

Affrontare l’argomento fin da subito

Parlare delle proprie intenzioni all’inizio non è affatto una cattiva idea, specialmente se vi siete già trovati in una situazione simile in passato. Va bene se non siete interessati a trovare qualcosa di serio. Così come va bene se invece volete una relazione e cercate qualcuno con cui condividere il futuro. Basta parlarne. Farlo non solo vi aiuterà a evitare di ritrovarvi in momenti di imbarazzo più avanti, ma offre anche ai winter coaters l’occasione di essere onesti, sia con voi che con se stessi.

Prendersi il tempo necessario

La raccomandazione è quella di pensarci bene prima di lanciarsi troppo presto in qualcosa, specialmente se è con qualcuno con cui siete già usciti prima. Con l’arrivo dell’inverno e della cuffing season, questo è ancora più importante. Prendendovela con calma, avrete la garanzia che la persona che avete di fianco si impegni al massimo per le ragioni giuste. Al contrario, i “winter coaters” vogliono fare tutto di fretta dal momento che hanno un limite di tempo.

Non ricominciare subito la vecchia routine

Uno modo per evitare di cadere nella trappola del winter coating è quello di attenersi al metodo tradizionale di appuntamenti. Per esempio evitate di ordinare la cena o di guardare un film a casa. Va assolutamente bene prendere le cose con calma: assicuratevi che ci sia dell’impegno e voglia di fare da entrambe le parti. Anche se siete già usciti in passato, dimostratevi che siete tornati insieme per motivazioni valide.