William come Diana, la sua popolarità infastidisce Carlo

Il Principe William rischia di creare una nuova faida in famiglia: il padre Carlo, infatti, sarebbe profondamente irritato con lui.

Non c’è pace per la Famiglia Reale britannica. Dopo l’addio a Buckingham Palace di Harry e Meghan, che si sono trasferiti negli Stati Uniti d’America, il clima non è affatto migliorato e anche tra gli altri membri sembrerebbe esserci tensione. In particolare, il Principe Carlo sarebbe infastidito dal suo primogenito, William.

Carlo infastidito da William: il motivo

Il futuro della monarchia è senza ombra di dubbio William. Il trono, però, spetta prima a suo padre, il Principe Carlo, primo in linea di successione e diretto erede della Regina Elisabetta. Tuttavia, il duca di Cambridge e sua moglie Kate Middleton godono già di una maggiore popolarità che potrebbe creare problemi insormontabili.

Insomma, Kate e William sarebbero già più amati e più in luce rispetto al futuro Re e questo è apparso evidente anche durante la premiere dell’ultimo film di James Bond, dove padre e figlio hanno partecipato insieme con le rispettive mogli sfilando su Red Carpet.

Gli esperti reali, così, temono che William possa completamente eclissare Carlo già prima della sua ascesa al Trono, minando l’autorevolezza e il carisma di colui che sarà il primo rappresentante la Monarchia Inglese nel mondo. Un dubbio sostenuto anche da Richard Eden, commentatore reale che ha analizzato la situazione in una intervista al MailPlus:

Penso che sia un atto di bilanciamento molto difficile.

William come Diana: tutti lo amano

La situazione starebbe irritando anche il Principe Carlo, che già nel passato ha dovuto affrontare qualcosa di simile. William, infatti, sarebbe in questo molto simile a sua madre Diana, che dal popolo era particolarmente amata e che, perennemente, riusciva a mettere in ombra l’erede al trono. Ciò ha dato vita a pesanti discussioni con conseguenze note a tutti.

La gente diceva sempre che Carlo era infastidito dalle attenzioni che Diana riceveva, quindi – continua Richard Eden – è molto complicato se prima ancora di diventare monarca, viene eclissato dal figlio.

Quello che si sta presentando a corte è, così, un problema estremamente delicato che va gestito con cautela. La Regina Elisabetta, ormai novantacinquenne, ha sempre più bisogno del sostegno della sua famiglia: una nuova faida, insomma, sarebbe quanto di meno auspicabile. Carlo, che diventerà Re ad età già avanzata, dovrà trovare il modo di mantenere l’equilibrio e di non farsi surclassare dal figlio William. Lui e Camilla riusciranno ad ottenere lo stesso grado di popolarità dei Cambridge?

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

William come Diana, la sua popolarità infastidisce Carlo