Il Principe Carlo costretto a sposare Lady Diana: la verità 40 anni dopo

Il Principe Carlo fu costretto a sposare Lady Diana per un motivo preciso: ecco la verità 40 anni dopo

Il Principe Carlo non voleva sposare Diana, ma fu costretto. La rivelazione arriva a 40 anni da quelle nozze che hanno segnato il destino di Lady D, condannata ad un matrimonio senza amore.

Era il 29 luglio del 1981 (un mercoledì) quando Diana e Carlo si scambiarono le fedi nella Cattedrale di San Paolo a Londra. Alle nozze, definite “da favola”, parteciparono oltre 2 mila invitati, fra membri delle famiglie reali, politici, diplomatici e star. La cerimonia venne trasmessa in mondovisione e fu seguita dalla bellezza di 750 milioni di persone. In 600 mila si riversarono per le strade della città inglese per vedere la sposa uscire dalla Cattedrale e salire sulla carrozza insieme al suo Principe.

Quel giorno Diana indossava un vestito da sposa color avorio in taffetà e seta con pizzi antichi e uno strascico lungo sette metri. Era radiosa e bellissima, convinta che avrebbe presto iniziato una vita felice con l’uomo che amava, ignara del futuro tragico che l’attendeva. All’epoca Lady D non conosceva il segreto che solo oggi è stato svelato: Carlo non voleva sposarla, ma fu costretto.

A rivelarlo è Andrew Norton, biografo del Principe Carlo che conosce molto bene i retroscena della sua vita. Secondo quanto raccontato dal giornalista l’erede al trono venne obbligato dalla Regina Elisabetta II a chiedere la mano di Diana, questo perché temeva che avrebbe seguito il destino di Edoardo, che a 37 anni, ancora scapolo, si innamorò di Wallis Simpson. La relazione con la donna, americana e divorziata, diede scandalo e lo spinse a rinunciare al trono.

“La realtà è che fu costretto a sposare Lady D – ha raccontato solo di recente – perché aveva superato i 30 anni e su di lui incombeva lo spetto di Edoardo VIII, l’unico re d’Inghilterra che ha rinunciato al trono per amore. Di lui possiamo dire che è stato molto sfortunato. Il suo dovere era quello di sposarsi e mettere al mondo un erede per la corona – ha concluso -. In quel periodo la regina e Filippo erano impazienti e, soprattutto, erano contrariati per l’atteggiamento del figlio. Elisabetta aveva il timore che Il Principe Carlo non trovasse una donna adatta a lui”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il Principe Carlo costretto a sposare Lady Diana: la verità 40 anni&n...