Meghan Markle in tour: guardaroba da 150mila euro, sneaker vegane e passi falsi

Meghan Markle in 16 giorni di viaggio ha sfoggiato 30 costosissimi look. Ma non sempre sono stati all'altezza

Meghan Markle in dolce attesa e Harry sono tornati da poco a Londra dopo il tour in Australia, Nuova Zelanda e Fiji.

Un viaggio durato 16 giorni durante i quali la Duchessa del Sussex ha sfoggiato ben 30 look, arrivando a cambiarne tre in meno di 24 ore. Come è noto la moglie di Harry ha buon gusto in fatto di vestiti e adora le griffe, tanto che solo per comporre il guardaroba di queste due settimane ha speso 150mila euro circa, esclusi naturalmente i gioielli.

Altrimenti bisognerebbe aggiungere i 17mila euro di diamanti o i 200mila euro del bracciale e degli orecchini a farfalla appartenuti a Lady Diana. In tutto un tesoro da mezzo milione di euro.

Soldi spesi bene, oseremmo dire, poiché gli outfit di Lady Markle hanno contribuito a incrementare gli introiti dei marchi sfoggiati, da Givenchy a Burberry, dagli australiani Martin Grant e Dion Lee ai neozelandesi Karen Walker e Maggie Marilyn. Meghan ha aiutato l’amica Serena Williams a promuovere la sua nuova linea moda indossando il maxi blazer che ha ispirato perfino Kate Middleton. Ha riciclato abiti come quello da cocktail firmato Antonio Berardi. Ha sostenuto stiliste femministe come Gabriela Hearst. A tal proposito ha sfoggiato i jeans skinny del marchio australiano, Outland Denim, che aiuta le donne sopravvissute alla tratta degli esseri umani.

Meghan ha dato spazio anche alle problematiche ecologiche indossando le scarpe di Rothy, realizzate con plastica riciclata. E sensibile alle questioni animaliste, ha sfoggiato le sneaker vegane di Adidas e Stella McCartney. La stilista britannica infatti crea borse e scarpe solo in pelle ecologica nel rispetto degli animali.

L’abito più caro indossato da Lady Markle? L’Oscar de la Renta in tulle da 12mila euro. Il più cheap? Appena 430 euro. Nonostante le cifre da capogiro, le mise studiate fino all’ultimo dettaglio e l’impegno sociale, la Duchessa non è stata esente da qualche scivolone di stile.

Si è dimenticata il cartellino attaccato al vestito rosso, ha mostrato la lingerie sotto la gonna trasparente, ha indossato un maxi prendisole dallo spacco vertiginoso, ha messo le zeppe di corda sfidando la Regina, ha osato minigonne esagerate, ha messo le mani in tasca anche durante le foto ufficiali e ha svelato i regali piedini mostrandoli al mondo con tanto di smalto colorato (che però per le unghie dei piedi è ammesso).

Ma la Sovrana le perdonerà tutto, ha un debole per lei tanto che ha invitato sua madre, Doria Ragland a trascorrere il Natale con la Famiglia Reale.

Meghan Markle in tour: guardaroba da 150mila euro, sneaker vegane e pa...