Letizia di Spagna, attimi di imbarazzo al Museo ma lei si riscatta

Letizia di Spagna presa sottobraccio dalla responsabile del Museo supera la situazione imbarazzante con classe e incanta col suo look da favola

Letizia di Spagna ha concluso la sua agenda settimanale con l’inaugurazione della nuova sede del Museo di Arte contemporanea della Fondazione Helga de Alvear a Caceres. Durante l’evento la Regina è stata vittima di un piccolo imbarazzo dal quale però ne è uscita con classe.

Dopo le udienze a Palazzo Zarzuela, nella sua breve trasferta fuori Madrid, Donna Letizia era accompagna da suo marito Felipe. I Reali hanno visitato le stanze del nuovo edificio, accompagnati dalla responsabile della galleria e dal suo staff. Nonostante ogni precauzione anti-contagio venga scrupolosamente seguita durante tutti gli eventi cui presenziano i Sovrani, il tour tra le opere d’arte ha creato non poco disagio alla Regina.

Infatti, la responsabile della Fondazione ha preso sottobraccio Letizia, servendosi di lei come una sorta di bastone a causa delle sue difficoltà nel camminare. Un gesto che di per sé è contrario a ogni protocollo di Corte in tempi normali e a maggior ragione è apparso fuori luogo in periodo di Covid, quando i contatti tra le persone devo essere evitati e il distanziamento è fondamentale. In più la donna indossava male la mascherina, lasciando scoperto il naso.

Letizia ha fatto buon viso a cattivo gioco e si è prestata a reggere la responsabile che per diverso tempo non si è resa conta del gesto fin troppo confidenziale e potenzialmente pericoloso. Anche se a un certo punto, compreso l’errore, si è scusata con non poco imbarazzo. Dal canto suo, la Regina ha cercato di non dare peso alla situazione e le ha sorriso da dietro la mascherina dimostrando di non essersi infastidita per l’accaduto.

Una reazione controllata quella di Donna Letizia e quasi in aspettata, perché non ha mai nascosto anche in passato la sua avversione per il contatto fisico. Infatti, da quando è entrata a far parte della Famiglia Reale, nuove regole sono state introdotte nel protocollo di Corte per ridurre le occasioni in cui si rendeva necessaria una stretta di mano, atto che ovviamente è stato totalmente abolito dallo scoppio della pandemia.

Letizia in questa occasione ha mostrato di essere padrona di sé, anche nelle situazioni che la mettono più a disagio e ha incantato tutti indossando uno splendido abito in tweed bianco di Felipe Varela, indossato per la prima volta nel 2014.

Letizia di Spagna

Letizia di Spagna, il gesto imbarazzante

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Letizia di Spagna, attimi di imbarazzo al Museo ma lei si riscatta