“Lady Diana era incinta e fu uccisa”: smentite le teorie complottiste

I risultati dell'autopsia rivelano che Diana non era incinta di Dodi. Mentre un' inchiesta smentisce definitivamente l'ipotesi dell'omicidio

Lady Diana non è stata uccisa e non era incinta di Dodi Al-Fayed.

Per più di 20 anni le circostanze della morte della Principessa triste sono state avvolte nel mistero, dando vita a una serie di teorie complottiste prive però di fondamento. A fare chiarezza da un lato l’inchiesta investigativa svolta dal fotografo, Pascal Rostain, e da due giornalisti del Paris-Match e dall’altro dai risultati della autopsia condotta dal dottor Richard Shepherd.

Procediamo con ordine.

Il 31 agosto 1997 Lady Diana moriva a seguito di un terribile incidente automobilistico a Parigi, sotto il ponte dell’Alma dove la Mercedes su cui viaggiava insieme al presunto amante Dodi-Al-Fayed. Da allora, sono state sviluppate una serie di ipotesi secondo cui Diana sarebbe stata uccisa con il coinvolgimento anche della Monarchia inglese.

Congetture prive di fondamento e ora definitivamente smentite dal libro-inchiesta, Chi ha ucciso Lady D?,  realizzato da Rostain, presente la notte dello schianto. Secondo le indagini svolte dal reporter, l’auto su cui si trovava la Principessa doveva essere rottamata. Dunque, nessuna manomissione ma una concatenazione fatale di eventi che l’hanno portata alla morte. Tra l’altro, recentemente il vigile del fuoco che l’ha soccorso ha rivelato le ultime parole pronunciate da Diana: “Mio Dio, cosa è successo?”.

Altro grande mistero, riguarda la presunta gravidanza dell’ex moglie di Carlo. Poco prima dell’incidente, Diana fu paparazzata in barca con Dodi. Dalle foto s’intravvedevano rotondità sospette che alimentarono i rumors di una possibile dolce attesa. Il medico che ha eseguito l’autopsia sul corpo della Principessa, Richard Shepherd. ha però concluso che dal punto di vista patologico non c’erano prove che Diana fosse incinta di Dodi o di qualcun altro (recentemente è emersa anche la notizia di una figlia segreta di Carlo e Diana).

Ha poi aggiunto che se avesse indossato la cintura di sicurezza probabilmente si sarebbe salvata: “Vorrei poter dire che Diana sarebbe morta qualunque cosa fosse accaduta, ma la verità è che se avesse indossato la cintura di sicurezza sarebbe stata qui per i matrimoni del principe William e di Harry”. Un rimpianto in più per i figli che non hanno mai smesso di piangerla e che continuano a celebrarla non solo con mostre e statue, ma anche con il loro impegno a sostegno di opere benefiche.

Probabilmente Diana avrebbe adorato le nuore Kate Middleton e Meghan Markle e avrebbe viziato i nipotini, George, Charlotte e Louis.

“Lady Diana era incinta e fu uccisa”: smentite le teorie&n...