La Regina manipolata, il piano di Meghan Markle e Harry

Meghan Markle e Harry pensavano di sfruttare l'atteggiamento tollerante della Regina Elisabetta per averla vinta su tutto. Ma si è ritorto contro

Harry e Meghan Markle avrebbero sfruttato l’atteggiamento tollerante e accondiscendente della Regina Elisabetta nei loro confronti per trarne vantaggio. Questo è quanto emerge dall’analisi condotta dagli esperti reali britannici.

Lady Colin Campbell non ha infatti usato mezzi termini per descrivere il comportamento di Harry e Meghan Markle: “Harry sa che la Regina è una persona molto tollerante e quindi lui e la moglie hanno sfruttato appieno la sua tolleranza nella speranza di farla franca su tutto”, riferendosi ai temi della Megxit. A più di un anno di distanza dal loro trasferimento negli USA, le tensioni sono ancora molto accese, soprattutto dopo le accuse che i Sussex hanno rivolto alla Famiglia Reale durante e in seguito all’intervista a Oprah Winfrey.

E la questione denaro non è ancora risolta. Harry accusa suo padre Carlo di averlo tagliato fuori dalle finanze reali prima del tempo, lasciandolo in gravi ambasce economiche. Clarence House ha smentito le affermazioni del Principe con documenti e intanto il futuro finanziario dei Sussex è in dubbio, poiché l’accordo milionario con Netflix non sembra duraturo.

Secondo la Campbell, Harry e Meghan pensavano di ottenere molti più vantaggi dalla separazione dalla Famiglia Reale, contando soprattutto sul buon cuore della Regina. Il loro piano era di sfruttare l’atteggiamento sempre disponibile della Sovrana in modo da guadagnare la loro libertà senza perdere i privilegi. Cosa che però non è avvenuta. Infatti Harry ha dovuto rinunciare ai suoi ruoli militari, mossa che ha suscitato in lui un profondo rancore al punto da vendicarsi con le dichiarazioni fatte a Oprah contro la sua famiglia.

Ma appunto Lady Colin ha ribadito: “Come abbiamo visto e vedremo sempre di più, non sono riusciti a farla franca su tutto e non gli è permesso di farla franca su tutto”. Al momento il vantaggio è tutto per la Regina che certo non si è lasciata manipolare dai nipoti.

Intanto, cresce l’attesa per il film, Harry & Meghan: Escaping the Palace, sulla loro vita il cui trailer però ha già suscitato numerose critiche.  La nuova clip mostra Sydney Morton nei panni di Meghan che si chiede se ha “commesso l’errore più grande del mondo a sposare il Principe”, mentre Harry, interpretato da Jordan Dean dichiara che “farà tutto ciò che è in suo potere per proteggere sua moglie e suo figlio”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La Regina manipolata, il piano di Meghan Markle e Harry