I migliori film da vedere su Apple TV

Voglia insaziabile di vedere nuovi film e pellicole sulla tua apple tv? Allora non perdere i migliori titoli del 2021: ecco quali sono!

Il mondo dello streaming da divano è ormai consolidato, tanti i a canali oggi a disposizione, tra cui Apple TV. Continua a leggere l’articolo per conoscere da vicino quali sono le nuove uscite dei film Apple TV e quali saranno in programma.

Film Apple TV: i nuovi film da vedere e quelli in programma

Apple TV si presenta come un servizio streaming che consente di assaporare i video promossi da Apple Original. Si va dalle serie originali a commedie, film drammatici, documentari socio-culturali e scientifici, programmi creati ad hoc per il piccolo pubblico e tanto altro ancora. La lista potrebbe andare avanti per molto, ma si evolverebbe sempre sullo stesso principio: rispondere ad un bacino di utenza variegato che abbraccia i gusti più disparati che mai. Da quest’anno, la nuova piattaforma Apple TV consentirà di guardare documentari scientifici e non, film, programmi e serie, creati apposta per te. Si tratta di un servizio in abbonamento con un repertorio inedito che permetterà di accedere a contenuti appassionanti ed originali, il tutto in streaming, senza pubblicità e direttamente dall’Apple TV.

“Calls”, l’audio-serie completa

Una serie avvincente per chi ama essere catturato da una trama e un livello di coinvolgimento sopra le righe. “Calls”, più che una semplice serie televisiva, si presenta come un’esperienza appassionante che gioca con il potenziale astratto delle immagini e dell’audio per dare voce a eventi da brividi che si alternano in nove brevi storie. Il regista è Fede Alvarez, il quale introduce l’incipit tramite una serie di chiamate che da normali si trasformano in surreali. La serie sta facendo parlare molto di sé. Definita sperimentale ma dall’ottimo impatto emotivo suscitato nei telespettatori, “Calls” si sta guadagnando a pieno già la fiducia dei suoi neo fan.

Apple l’ha dipinta così: “Tutti i nove episodi vengono raccontati attraverso una serie di telefonate che utilizzano una scrittura nitida, un talento vocale convincente e una grafica per aiutare a trascrivere le drammatiche e cupe conversazioni sullo schermo. Questi scenari trasportano il pubblico in situazioni familiari che diventano rapidamente surreali con momenti elettrizzanti e spaventosi. Con Lily Collins, Rosario Dawson, Mark Duplass e altri, “Calls” dimostra che il vero terrore sta nella propria interpretazione di ciò che non si può vedere sullo schermo e dei luoghi inquietanti in cui può portarti la tua immaginazione”.

“Cherry – Innocenza Perduta”

L’ex medico militare protagonista del film Apple TV soffre della sindrome post-traumatico da stress. Una volta che prova a riprendere in mano le redini di una vita normale, alla stregua di tutti gli altri, entra nel tunnel della dipendenza da droga. Ormai entrato in un vortice e accumulatore di debiti a seguito dell’assunzione sempre più smodata di droghe, si trasformerà in rapinatore di banche. Cherry guarda dietro di sé un anno da militare con oltre duecentocinquanta missioni in guerra e il suo vissuto si ripercuote inevitabilmente sulla vita di tutti i giorni. Eventi che l’hanno turbato mentalmente e che sembrano essersi insinuati nel suo DNA, nonostante un cambiamento radicale che potrebbe regalargli un altro percorso.

Uno dei migliori film Apple tv di genere drammatico-poliziesco del 2021 con Tom Holland che mette in evidenza quanto eventi importanti della nostra storia possano influenzare negativamente il presente e di come ognuno possa reagire a suo modo. Una trama avvincente in cui si ripercorrono le vicissitudini più sfortunate di un uomo che le ha viste veramente di tutti i colori.

“Billie Eilish: The World’s A Little Blurry “

Gli amanti del genere documentario possono aggiungere in lista il titolo del 2021 diretto da R.J. Cutler con Billie Eilish. Si ripercorre la storia autentica della cantautrice statunitense Billie Eilish, divenuta fenomeno musicale che a soli 17 anni firma con suo fratello Finneas O’Connell un importante contratto con Apple che le vanta il titolo d’artista Apple Music dell’anno. Il documentario ripercorre le tappe della carriera e della donna che ha dato voce e forma ai suoi sogni. Una ragazza dal percorso musicale prodigioso che conta già la vincita di 5 Grammy Awards e che ha registrato milioni di ascolti sugli spazi web in streaming.

Dagli esordi di “When We All Fall Asleep, Where Do We Go?” si delineano le varie fasi che segnano la sua ascesa fino ad arrivare all’apice del successo, tra palcoscenico e back stage, il tutto corollato dall’immancabile sezione di vita privata, in un connubio indissolubile. Il grande successo che ha caratterizzato Ellie non la mette però al riparo dai comuni sentimenti di paura che fanno capolino nelle anime delle giovani ragazze come dubbi e insicurezze.

“Free-Liberi”

Voltiamo pagina con “Free-Liberi”, un altro nuovo film firmato Apple dalla comicità italiana. La trama vede 5 anziani ospiti in una casa di riposo dell’Opera Don Guanella di Roma vogliosi di rompere la loro piatta routine in seguito al distacco dai legami più forti. Si riuniscono così le sorti della comitiva alla volta della Puglia, in un viaggio allegorico che vuole rivendicare la loro insaziabile voglia di sperimentare e vivere. I protagonisti sono Rocco, ex commerciante fallito con suo fratello Luchino, ex cuoco affetto dalla sindrome ossessivo compulsiva, Antonio (ex capitano), Erica (ex cantante) e Mirna, nelle vesti di Sandra Milo, che incarna le sorti di una serba scappata dopo lo scoppio della guerra consumata in Jugoslavia.

È proprio lei che ricerca in modo disperato il suo vecchio amore, Dragomir, dalla fedina penale non proprio immacolata, che si unisce alla comitiva per dare un tocco d’avventura in più. Le sorti di tutti gli altri compagni sono in realtà legate indissolubilmente dal desiderio d’amore di Mirna nel volersi riaccompagnare con l’uomo dei malaffari. Un’altalena di peripezie, vicende appassionanti e divertenti vi trasporteranno in un mix comico alla portata di tutti. Il messaggio che vuole portare agli spettatori? Il desiderio di forti emozioni anche da parte di chi, come gli anziani, ha voglia di rimettersi in gioco e, perché no, rimettersi in carreggiata per sentirsi liberi e pieni di vita.

“Come niente”

Realizzato nel nostro paese e di genere drammatico, “Come niente” è uscito appena il 12 marzo. Le protagoniste sono Greta e Caterina: la sorella maggiore, Greta, è una giovane promessa del calcio in rosa che ha difficoltà a filtrare le sue reazioni, soprattutto quando si parla di rabbia. L’instabilità è sicuramente in parte dovuta ad un fattore ereditario di personalità, la madre infatti soffriva di crisi di nervi, tanto da esser ricoverata in un istituto. Le due giovani ragazze si trovano così obbligate a doversi trasferire nella casa del nonno materno. Il nonno, dal suo canto, non sembra accettare di buon grado la novità, rivedendo in Greta lo stesso comportamento della figlia.

Sono costretti tutti e tra a vivere in una SAE (Soluzioni abitative di emergenza), pochi metri quadrati da condividere che non ricevono il calore che ci si aspetterebbe da un nonno. Il paese e la piccola casa destinata a chi è stato vittima di terremoto non sembrano voler accompagnare le giovani ragazze in futuro roseo. Poi, però, qualcosa cambia e il loro percorso sembra iniziare a prendere un’altra direzione. Franco, da burbero e distaccato, riscopre con sincero affetto la piacevolezza nella condivisione, mettendo a nudo tutto il suo amore e riscoprendo, passo dopo passo, un legame con le proprie nipoti che parla di umanità e sentimento.

“Earth at night -Discover life after dark”

Per gli appassionati del mondo a quattro zampe, consigliamo la serie tv “Il pianeta notturno”, disponibile su Apple TV in italiano. Scopri se, per ogni piattaforma streaming, puoi guardarlo in abbonamento o in noleggio film apple tv, puoi selezionare anche l’audio e i sottotitoli in lingua italiana o inglese. In “Earth at night”, la tecnologia si fonda con la natura, regalando agli spettatori un meraviglioso documentario che sarà gradito anche dai non amanti del genere.

Telecamere di nuova generazione si insinuano nel mondo animale attraverso una serie che vuole mettere a nudo le dinamiche notturne che ruotano attorno agli animali della savana e non solo. I protagonisti non saranno infatti solo leoni e leonesse, ma tutti gli animali che hanno una vita notturna che si consuma nei 6 continenti. Dal Circolo Polare Artico alle praterie dell’Africa, si monitora il comportamento messo in atto nelle ore notturne. Uno spettacolo sorprendente della natura che fa luce su comportamenti e scene rivelatori. Il documentario firmato USA sarà disponibile dal 16 aprile 2021.

“Non mi uccidere”

Ancora voglia di film su Apple tv? Continuiamo la lista che riempirà le vostre serate appassionate a prova di divano con “Non mi uccidere”. La regia tricolore offre, dal 21 aprile, un horror che vede protagonista una coppia, Mirta e Robin. Dalla promessa d’amore eterno e una notte in piena trasgressione il loro percorso cambierà per sempre. Le loro sorti prenderanno tutta un’altra piega, Mirta si sveglierà e succederà qualcosa di incredibile quando si renderà conto di essersi trasformata in una creatura notturna che si nutre di carne umana. Inseguita da uomini misteriosi, la protagonista lotta con le unghie e con i denti per riavere accanto il suo amato Robin. Vi aspetta una pellicola adrenalinica.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

I migliori film da vedere su Apple TV