Elisabetta, il coraggio di una Sovrana: il sostegno al clima come Greta Thunberg

La Regina Elisabetta ha appoggiato la questione climatica, proprio come Greta Thunberg: il coraggio di riprendere i maggiori leader perché "non fanno niente"

La Regina Elisabetta è da sempre stata una Sovrana in grado distinguersi, e non è da tutte. Perché per governare ci vogliono coraggio, determinazione ed enorme forza che appartengono a pochi eletti. Ma il capo su cui regge la Corona d’Inghilterra non si piega, neppure di fronte a questioni delicate come il cambiamento climatico: come Greta Thunberg, Elisabetta ha avuto l’enorme coraggio di lamentarsi sui leader che “davvero irritante quando parlano, ma non fanno niente”.

Elisabetta sostiene la questione climatica (come Greta Thunberg)

Durante l’inaugurazione del Parlamento Gallese, la Regina Elisabetta è stata ripresa dai microfoni, un fuorionda che ha catturato un momento importante, l’attimo esatto in cui ha espresso le sue lamentele e perplessità a Camilla e al presidente dell’Assemblea del Galles. E non è sfuggito il suo commento contro le chiacchiere vuote.

La questione del clima è quanto mai impellente, eppure anche la Regina ha avuto l’impressione che si parli tanto, ma si faccia ben poco di concreto. L’irritazione di Elisabetta è stata chiaramente ripresa da varie testate. Un altro aspetto molto importante della vicenda è che, mentre esprimeva la sua contrarietà, la Regina ha iniziato addirittura a gesticolare.

Che cosa ci dice il linguaggio del corpo in questo caso? Semplice: si gesticola quando si vuole dare maggiore importanza alle parole espresse. L’accaduto è avvenuto in un fuorionda, e noi sappiamo molto bene che la Regina di solito non si veste di opinioni politiche o commenti. La Terra, però, le sta a cuore. E non possiamo non promuovere il coraggio di una Sovrana che, nonostante i suoi 95 anni di età, guarda al futuro, e lo fa con un occhio di riguardo, e non con noia o disinteresse.

Il Principe William è contrario al Turismo Spaziale

Prima della Regina Elisabetta, anche il Principe William ha mostrato apertamente il suo sostegno al pianeta, segno che la Monarchia Inglese vuole concentrarsi sul tema green. Intervistato dalla BBC, per l’iniziativa “Guariamo il pianeta“, William è apparso più deciso che mai nel non sostenere il turismo spaziale.

“Certe energie dovrebbero essere impiegate per salvare il nostro pianeta, non per trovare un altro posto dove vivere”. William è una delle figure della Famiglia Reale più importanti al momento. Dopo il Principe Filippo, ha assunto sempre maggiore autorità, tanto da scalzare il padre Carlo.

Ed è stato piuttosto schietto, è andato dritto al punto, impegnandosi in prima linea per guardare al futuro con un’impronta verde. “Abbiamo bisogno che le menti più grandi del mondo dedichino le loro energie per riparare questo pianeta, e lo facciano subito. Per quanto mi riguarda, non ho alcuna intenzione di partecipare alla corsa verso lo spazio. Anche perché simili missioni significano un’enorme quantità di emissioni rilasciate”.

Evidentemente, la Regina Elisabetta è stata ispirata da William: dal riscaldamento globale alla lotta contro gli sprechi, il pensiero della Monarchia Inglese è più chiaro che mai, ed è a completo sostegno delle lotte che ha negli ultimi tempi vissuto in prima persona Greta Thunberg.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Elisabetta, il coraggio di una Sovrana: il sostegno al clima come Gret...