“Charlene non è in esilio”, Alberto di Monaco chiarisce la situazione

Alberto di Monaco ha scelto di chiarire la situazione in un'intervista a People: Charlene non è in esilio e non stanno divorziando

Alberto di Monaco ha messo un punto importante al chiacchiericcio quasi patologico che sta ruotando attorno al suo matrimonio con Charlene. La lontananza di Charlene dal Principato ha generato inizialmente approvazione: poi, però, l’attenzione si è spostata sul suo stato di salute. Infine, sulla sua vita sentimentale, dal momento in cui le voci su un divorzio imminente, nonostante le smentite, non accennano a svanire, come fumo nel nulla.

Per la prima volta, Alberto di Monaco ha concesso un’importante intervista a People. Sua Altezza Serenissima ha voluto svestirsi di ogni maschera, ma soprattutto ha voluto sottolineare l’incredibile legame affiatato tra lui e Charlene. Ovviamente, si è detto deluso dai rumor che si stanno rincorrendo nelle ultime settimane. “Charlene non è andata in esilio in Sudafrica“, ha svelato a People.

“Non ha lasciato Monaco per caso! Non se n’è andata perché era arrabbiata con me o con chiunque altro”. Le condizioni di salute di Charlene non hanno agevolato il suo ritorno a casa. Piuttosto, hanno creato un alone di mistero: per primo, era stato Page Six a sostenere la tesi dell’ennesimo tradimento. Eppure, queste chiacchiere stanno facendo male sia ad Alberto che a Charlene: “Siamo un bersaglio facile“.

Il Principe Alberto ha ribadito che il soggiorno della moglie in Sudafrica doveva durare appena una settimana. “Massimo dieci giorni. Lei è ancora lì perché dopo l’infezione sono sorte molte complicazioni mediche”. Una spiegazione che è stata data più volte, ma che non ha placato nessun rumor, anzi, lo ha alimentato, come una fiammella soggetta al vento del gossip. Il suo discorso inoltre mette un punto anche all’altra ombra, quella del tradimento – quella che avrebbe causato l’ennesima frattura e rovinato l’amore da favola che ha fatto sospirare il mondo intero.

“Mi stavo concentrando sulla cura dei bambini e pensavo che tutte queste chiacchiere sarebbero svanite da sole. Sai, sprechi il tuo tempo se provi a rispondere a tutto ciò che viene fuori su di te. Certo che tutto questo colpisce lei, e ovviamente colpisce me”. Il fatto che Alberto di Monaco, Sua Altezza Serenissima, abbia scelto di parlare e di rispondere alle indiscrezioni fa pensare. Per un Principe, fare delle dichiarazioni pubbliche non è mai facile, perché si è fin troppo soggetti all’opinione pubblica. Staremo a vedere che cosa accadrà, sperando che l’intervista possa concedere pace e tranquillità.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

“Charlene non è in esilio”, Alberto di Monaco chiarisce la situaz...