Amare incondizionatamente non vuol dire accettare ogni cosa

L'amore è un modo di vivere, è lasciare libero l'altro ma tenerlo nel cuore

Amare è una delle emozioni più belle e forti che ognuno di noi possa provare. Ma che cos’è l’amore incondizionato?

Gibran scriveva “non dà nulla fuorché sé stesso, e non coglie nulla se non da se stesso. L’amore non possiede, né vorrebbe essere posseduto, poiché l’amore basta all’amore”.

L’amore non è solo un’emozione, è qualcosa di più profondo, è un modo di vivere, di agire e di pensare. Quando pensiamo alle persone che amiamo, automaticamente ci vengono in mente una serie di gesti e di azioni che compiamo nei loro confronti.

Amare davvero qualcuno significa accettarlo per come è, perdonare i suoi errori, rispettarlo, aiutarlo nei momenti del bisogno e fargli sentire la nostra presenza. Questo è amore.

L’amore non conosce scuse e non sempre otteniamo ciò che vogliamo, ma possiamo comunque amare qualcuno anche se il nostro amore non è ricambiato. È questo ciò che si intende per amore incondizionato.

Amare incondizionatamente qualcuno significa lasciarlo libero, dargli i propri spazi. Non possiamo obbligare una persona ad amarci e non possiamo nemmeno oltrepassare i confini esprimendo il nostro amore.

Bisogna connettersi con l’anima della persona che si ama ma, anche se la si ama incondizionatamente, non significa che dobbiamo accettare e sopportare un comportamento tossico che ci ferisce.

Ci vuole coraggio per aprire il nostro cuore all’amore e per amare qualcuno. Ce ne vuole ancora di più per amare in maniera incondizionata. L’amore incondizionato non ammette “se” e “ma”, non vuole niente in cambio.

Amare davvero qualcuno significa desiderare la sua felicità, anche se la sua strada è diversa dalla nostra. Significa volere il meglio per l’altro e attribuirgli un posto nel nostro cuore, affinché ci resti come amico, figlio, partner, madre o fratello. Amare è sapere che nel cuore di chi amiamo c’è un posto speciale per noi.

L’amore incondizionato è un sentimento disinteressato e nasce dalla voglia di donarsi dal profondo del proprio cuore. Richiede maturità, fiducia e coraggio. Ma al mondo non c’è niente che faccia sentire così bene come donare amore.

Sappiate distinguerlo e riconoscerlo e poi donatevi. Solo così potrete dire di avere davvero amato.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Amare incondizionatamente non vuol dire accettare ogni cosa