Frasi sul fuoco, metafora di passione e calore

Il fuoco è associato alla passione e al calore che fa accendere le emozioni. Le citazioni e gli aforismi più significativi

Il fuoco è qualcosa che brucia e riscalda. Può donare una sensazione piacevole di protezione o far divampare le emozioni. È energia ed è spesso legato al concetto di passione, come forza che spinge verso ciò che si desidera. Il fuoco, con le sue fiamme, si fa notare per il suo colore rosso e può essere una metafora positiva o negativa, a seconda dei casi. Può stare a significare qualcosa di potente, di coraggioso ed emozionante, ma puà anche far scottare e ferire l’altro. Secondo Eraclito, il fuoco è l’elemento fondamentale, il principio da cui sono generate tutte le cose, e tutte le cose altro non sarebbero se non trasformazioni del fuoco. Perennemente mobile, le fiamme si alimentano grazie al combustibile che viene bruciato in un incessante trasformazione e alternanza tra vita e morte: si sazia distruggendo chi lo alimenta. Gli antichi romani, invece, adoravano il fuoco come una divinità familiare con Numa Pompilio che istituì il culto del focolare domestico. La sua azione tende verso l’altro e consuma come il desiderio sia amoroso che legato a qualcosa di più materiale e terreno. La sua simbologia lo accomuna alla brama di conquistare una persona, un obiettivo o un qualsiasi altro elemento. Per chi vuole approfondire come lettarati e artisti abbiano usato i vari significati delle fiamme per regalare al pubblico immagini metaforiche di particolare bellezza, con DiLei, trovate una selezione di frasi e aforismi sul fuoco, dalle più “ardenti” a quelle relative al carattere e all’intimità della persona, senza dimenticare le citazioni tratte da alcune famose canzoni.

Frasi e aforismi sul fuoco

Il fuoco riscalda e illumina, può far scottare o avvolgere in una piacevole nuvola di calore che scioglie anche i cuori più duri. È una forza della natura che conquista tutto ciò che ha intorno e lo trasforma. Alcune frasi e aforismi sul fuoco da Oscar Wilde a Eraclito.

  • Chi combatte il fuoco col fuoco di solito finisce in cenere. (Pauline Phillips
  • Il fuoco è l’anima di ogni luce, e nella luce si avvolge il fuoco. (György Lukacs)
  • Il fuoco è una di quelle materie, di quegli agenti terribili, come l’elettricità, che la natura sembra avere studiosamente seppellito e appartato, e rimosso dalla vista e da’ sensi e dalla vita degli animali, e dalla superficie del globo, dove essa vita e la vegetazione e la vita totale della natura ha principalmente luogo, per non manifestarlo o lasciarlo manifestare che nelle convulsioni degli elementi e ne’ fenomeni accidentali e particolari, com’è quello de’ vulcani, che sono fuor dell’ordine generale e della regola ordinaria della natura. (Giacomo Leopardi)
  • Il grande vantaggio del giocare col fuoco è che non ci si scotta mai. Sono solo coloro che non sanno giocarci che si bruciano del tutto. (Oscar Wilde)
  • La falena è innamorata di ciò che fa paura alla tigre. Ma l’uomo – fiera destinata a diventar farfalla angelica – è nello stesso tempo sbigottito e attirato dal fuoco. (Giovanni Papini)
  • Per ogni fuoco che accende c’è già un cielo gonfio di pioggia che lo spegnerà. (Clan Destino)
  • Possiamo fidarci del fuoco a condizione di sapere che la sua legge è di estinguersi o di bruciare. (Marguerite Yourcenar)
  • Quest’ordine del mondo, che è lo stesso per tutti, non lo fece né uno degli dei, né uno degli uomini, ma è sempre stato ed è e sarà fuoco vivo in eterno, che al tempo dovuto si accende e al tempo dovuto si spegne. (Eraclito)
  • Veloce come il vento, gentile come la foresta, feroce come il fuoco, irremovibile come la montagna. (Sun Tzu)
  • La vita è una fiammella che via via si consuma, ma che riprende fuoco ogni volta che nasce un bambino. (George Bernard Shaw)
  • L’arma più potente della terra è l’animo umano che arde dall’entusiasmo. (Ferdinand Foch)
  • La differenza tra una bella vita e una brutta sta in quanto bene cammini attraverso il fuoco. (Carl Gustav Jung)
  • Non è della luce che abbiamo bisogno, ma del fuoco. Non è della pioggia leggera, ma del tuono. Abbiamo bisogno della tempesta, del vortice e del terremoto. (Frederick Douglass)
  • Il fuoco non può spegnere il fuoco, esattamente come la violenza non può eliminare la violenza. (Lev Tolstoj)
  • Proprio come una candela non può bruciare senza fuoco, un uomo non può vivere senza una vita spirituale. (Buddha)

Frasi sul fuoco della passione

La passione è come un fuoco che arde dentro e fa desiderare di ottenere qualcosa o fa amare qualcuno. È potente e difficile da spegnere così come lo sono le fiamme di un rogo. Una serie di frasi e citazioni sul fuoco della passione.

  • Dal vero fonte de’ celesti rai, | Per trionfar del mondo, il foco prese amor, con cui si forte il cor m’accese | Ch’io di spegnerlo più non spero omai. (Berardino Rota)
  • L’amore, come il fuoco, si spegne senza combustibile. (Michail Jur’evič Lermontov)
  • Sentire l’amore di quelli che amiamo è il fuoco che alimenta la vita. (Pablo Neruda)
  • Amare è bruciare, è essere in fiamme. (Jane Austen)
  • Da una piccola scintilla può nascere un grande incendio. (Tito Lucrezio Caro)
  • L’amore e l’odio non sono ciechi, bensì abbagliati dal fuoco che essi stessi apportano. (Friedrich Nietzsche)
  • Non c’è fuoco che eguagli la passione, o squalo l’odio, né trappola la follia, o torrente l’avidità. (Buddha)
  • La gelosia, come il fuoco, può fare accorciare le corna, ma le fa puzzare. (Jonathan Swift)
  • Accendi il fuoco della vita. Cerca coloro che alimentano le tue fiamme. (Gialal al-Din Rumi)
  • L’assenza attenua le piccole passioni e aumenta quelle grandi, come il vento spegne le candele e ravviva il fuoco. (François de La Rochefoucauld)
  • L’amore è un’amicizia infuocata. (Jeremy Taylor)
  • Quando uno non ha mai divampato per nulla è più triste spegnersi. (Romain Gary)

Frasi sul fuoco che arde

Il fuoco che brucia è una metafora di distruzione o di mutazione. Non va spento ma alimentato per far in modo che illumini tutto, anche ciò che è offuscato dalla confusione e dalle tenebre. Una selezione di citazioni e aforismi sul fuoco che arde.

  • Di quella pira l’orrendo foco tutte le fibre m’arse, avvampò!… Empi, spegnetela, o ch’io fra poco col sangue vostro la spegnerò… Era già figlio prima d’amarti, Non può frenarmi il tuo martir! … Madre infelice, corro a salvarti, o teco almeno corro a morir! (Da Il Trovatore di Giuseppe Verdi)
  • Il fuoco esiste solo distruggendo il combustibile che lo fa vivere, consumando l’oblazione. Tutto l’universo, cosciente o inconscio, non è che fuoco e oblazione (Mahabharata)
  • Il fuoco si leva in forme gioiose dalla culla oscura, in cui dormiva, e la sua fiamma si inalza e ricade e nuovamente erompe e si avvolge festosa, finché la sua materia è consunta, e allora fuma e lotta e si spegne: ciò che rimane è cenere. (Friedrich Hölderlin)
  • Un fuoco a lungo celato diventa un incendio difficile ad estinguere: un fuoco di cui appare la vampa, agevolmente si spegne. Più ruscelli uniti formano un fiume; più fili insiemi congiunti formano una corda essa non si può romper che a stento. (Confucio)
  • Eretico non è colui che brucia nel fuoco, ma colui che lo accende. (William Shakespeare)
  • La vita è il fuoco che brucia e il sole che dà luce. La vita è il vento, la pioggia e il tuono nel cielo. La vita è materia ed è terra, ciò che è e ciò che non lo è, e ciò che è oltre è nell’Eternità. (Lucio Anneo Seneca)
  • La mente non è un vaso da riempire, ma un fuoco da accendere. (Plutarco)
  • Quando l’acqua comincia a bollire, è da stupidi spegnere il fuoco. (Nelson Mandela)
  • Per conoscere una cosa bisogna ardere, essere in preda al fuoco. (Raffaele Morelli)
  • Il fuoco non ha più fumo quando è diventato fiamma. (Rumi)

Frasi sul fuoco tratte da canzoni

La musica non poteva non avere il fuoco come protagonista di numerosi brani o citarlo come metafora in sonetti d’amore o di passione. Da Cesare Cremonini a Vasco Rossi, alcune frasi sul fuoco tratte da bellissime ed emozionanti canzoni.

  • Vespe truccate anni ’60. Girano in centro sfiorando i 90. Rosse di fuoco, comincia la danza. Di frecce con dietro attaccata una targa. Dammi una Special, l’estate che avanza. Dammi una Vespa e ti porto in vacanza. (Da 50 Special di Cesare Cremonini)
  • Fuoco nel fuoco. Sono gli occhi tuoi dentro i miei. Ne basta poco ed ho già capito chi sei. Che cosa cerchi tu da me. Che cosa vuoi di più da me. Tu vuoi quel graffio al cuore che anch’io. Fortemente vorrei. (Da Fuoco nel fuoco di Eros Ramazzotti)
  • Amor che bello darti al mondo. Amor che bello darsi al mondo. Quando quest’alba esploderà. Vivrò nel fuoco di una stella. Per lasciare con te la terra. (Da Ogni tanto di Gianna Nannini)
  • Ricomincerò da qui, ricomincerò da me. A rifare mille muri adesso che. I tramonti che vedrò e le canzoni che farai. Sono un fuoco che mi brucia come mai. E io povero sarò, e tu povera sarai. La distanza di un amore che non ho parole per spiegare. (Da La distanza di un amore di Alex Baroni)
  • Ma insieme, la vita lo sai bene. Ti viene come viene, ma è fuoco nelle vene. E viverla insieme. È un brivido, è una cura. Serenità e paura. Coraggio ed avventura. (Da Che rumore fa la felicità dei Negrita)
  • È per te, per te, perdutamente. Che farei dell’impossibile e dei sogni, la realtà. E dei miei pensieri sei tu il punto fermo. Sei nel cuore oppio, fuoco e ossigeno. Questo amore piegò odio e invidia. Perché è inviolabile. E con occhi chiusi siamo in volo senza più ferirsi. Non scendiamo se non vuoi. (Da Ossigeno di Raf)
  • Lunatica luna stanotte ti guarda. Sai, ti vedo fragile, di fuoco e sabbia. Nessuno ti appoggerà l’orecchio sulla pancia. Lui era proprio come ti diceva mamma. Cos’è la vita se non imparare a vivere la vita? Oh, no, no, no, se non imparare a vivere la vita? Mia Marilù, ora che hai imparato a vivere la vita.Oh, no, no, no, no no. (Da Marilù di Achille Lauro)
  • Fuoco da quando ti sei spento l’amore di tutto il mondo si è spento insieme a te e ora al tuo posto troneggia una sputabugie dove trionfa l’ignoranza colta di questa gioventù. (Da Fuoco di Adriano Celentano)
  • Io sono tutto un fuoco se ti avvicini ti brucio dentro di me conservo la scintilla che ha generato Adamo dall’argilla. Io sono tutto un fuoco se ti avvicini ti brucio. (Da Io sono tutto un fuoco di Jovanotti)

Frasi sul calore del fuoco

Un camino acceso è l’immagine che più di tutte avvicina all’idea di famiglia, di intimità e di focolare domestico. Ecco che il calore che scalda l’ambiente, riscalda anche l’anima riempiendola di pace e serenità. Qualche frase e adorisma sul calore del fuoco.

  • I primi incendi, provocati dalla mano dell’uomo, annunciano la civiltà che sorge. Dalla pietra focaia sprizza la magica scintilla. Intorno alla fiamma che riscalda e che nutre si raccolgono i primi accampamenti delle schiatte. Il fuoco diventa il polo magnetico e con esso nasce la comunanza di vita e di destino. (Robert Rudolf Schmidt)
  • Il fuoco spande intorno a sé calore e luce: è la legge della natura, valida anche nel mondo dello spirito. (Vergilio Gamboso)
  • L’arte è una gran maga! Essa crea un sole che splende per tutti come per l’altro e coloro che vi si avvicinano, anche i poveri, anche i contraffatti, anche i ridicoli gli rapiscono un po’ del suo calore, un po’ dei suoi raggi. Questo fuoco del cielo imprudentemente rapito, che i ratés raccolgono nel fondo delle loro pupille, li rende talvolta terribili, più spesso ridicoli; ma la loro esistenza ne ritrae una serenità grandiosa, un disprezzo del male, una grazia a soffrire sconosciuta agli altri miserabili. (Alfhonse Daudet)
  • Spesso mi chiedo che faremmo senza il fuoco. Tu hai mai pensato a quanto ci aiuta? Ci tiene caldi, ci cuoce il cibo, ci fa persino luce. A parte il fatto che è anche bello. A me piace vedere le fiamme che guizzano. È sorprendente a volte osservare come cambiano i colori. (Dal film La casa che grondava sangue)
  • Una casa non è una casa se non contiene cibo e fuoco per la mente e per il corpo. (Benjamin Franklin)
  • L’inverno è la stagione della comodità, del buon cibo e del calore, del tocco di una mano amica e delle chiacchiere accanto al fuoco: è il momento della casa. (Edith Sitwell)
  • L’acciaio più resistente passa attraverso il fuoco più caldo. (Richard Nixon)
    Accendere un fuoco in un camino è il piacere più solido di qualsiasi altra cosa al mondo. (Charles Dudley Warner)
  • Probabilmente dalla scoperta casuale del calore del fuoco, e conseguentemente dal suo uso, derivò l’attuale necessità (prima un lusso) di sedersi accanto a esso. Se facciamo attenzione, ci accorgiamo che anche i cani e i gatti acquistano questa seconda natura. (Henry David Thoreau)

Frasi sull’avere un fuoco dentro

Le persone più passionali sono mosse da una forza interiore che brucia come fanno le fiamme e che impedisce di cambiare strada. È un’attrazione che porta ad agire secondo quelli che sono i propri desideri personali. Una serie di aforismi e citazioni sull’avere un fuoco dentro che divampa.

  • S’i’ fosse foco, arderei ’l mondo; s’i’ fosse vento, lo tempesterei;  s’i’ fosse acqua, i’ l’annegherei;  s’i’ fosse Dio, mandereil’en profondo. (Cecco Angiolieri)
  • Un grande fuoco brucia dentro di me, ma nessuno si ferma a riscaldarsi, ed i passanti vedono solo un filo di fumo. (Vincent Van Gogh)
  • Il genio è talento acceso dal coraggio. (Henry Van Dyke)
  • Tieni dentro di te un piccolo fuoco che brucia; per quanto piccolo, per quanto nascosto. (Cormac McCarthy)
  • Accendi un sogno e lascialo bruciare in te. (William Shakespeare)
  • La cosa più bella che possa capitare a un essere umano, è di scoprire il fuoco sacro, il fuoco della sua anima. E di fare in modo che la vita intera sia l’espressione di questa anima. (Annie Marquier)
  • Giunge sempre il momento in cui dobbiamo attingere dalla nostra fiamma interiore per dare un senso all’esistenza. (Paulo Coelho)
  • Il fuoco nel cuore manda fumo nella testa. (Proverbio)
  • È meglio ardere in un’unica fiamma piuttosto che spegnersi lentamente. (Neil Young)
  • Giorno e notte, un fuoco divino ci spinge ad aprire la via. Su vieni! Guardiamo nell’Aperto, cerchiamo qualcosa di proprio, sebbene sia ancora lontano. (Friedrich Hölderlin)
  • Lei ci crede a questo? A un fuoco inestinguibile che ti divora eternamente. (Dal film Amadeus)