Abbandono scolastico. Il destino dei ragazzi della pandemia

La connessione che non andava, la mancanza dei device, l'assenza di stimoli e la solitudine divagante: ecco i motivi per il quale i ragazzi hanno lasciato la scuola

La scuola è ricominciata da un po', ma non per tutti. Alcuni studenti, infatti, non si vedono più in aula o tra i corridoi degli istituti. Presidi e insegnanti di tutta Italia si domandano dove siano, alcuni conoscono già la risposta. Altri fanno finta di non vedere, di non capire cosa sta succedendo. Eppure il destino dei ragazzi cresciuti nel bel mezzo della pandemia, sembra già segnato.

Registrati a DiLei per continuare a leggere questo contenuto

Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Abbandono scolastico. Il destino dei ragazzi della pandemia