Vecchi maglioni si trasformano in guanti: ecco come fare

Le temperature scendono e la voglia di indossare caldi guanti di lana sale, sapete che si possono ottenere riciclando dei vecchi maglioni?

Nell’armadio avete un maglione che non usate più? Invece di buttarlo dategli una nuova vita trasformandolo in un paio di guanti. Ecco come fare.

I più abili nel lavorare a maglia, potranno disfare i maglioni ormai in disuso, recuperare la lana e trasformarla in nuovi indumenti. Ci invece non è pratico con questo tipo di lavoro, potrà sempre ottenere dei fantastici guanti dai suoi maglioni senza fare fatica e in modo pratico e veloce.  Disegnate su un cartoncino la sagoma delle vostre mani, sia la destra sia la sinistra, senza definire le singole dita, a parte il pollice, ritagliate la sagoma, appoggiatela sul maglione,ritagliate le parti necessarie per confezionare i guanti seguendo il cartoncino, cucite le due parti necessarie per fare il guanto per una mano e poi le due per fare quello dell’altra mano.

Pinterest – greenme

Sbizzarritevi applicando sui vostri nuovi guanti perline, nastri e tutto ciò che più vi aggrada per avere dei guanti unici e originali. Si tratta peraltro di un’ottima idea regalo per le vostre amiche, basta confezionarli pensando ai gusti della persona alla quale desiderate regalarli.

Pinterest – Feathering My Nest

Vi piacciono i guanti che lasciano scoperte le dita? Anche in questo caso si possono ottenere da un vecchi maglione. Potete usare le maniche del maglione, tagliarle se non calzano a pennello, bloccare i bordi con una semplice cucitura in modo che non si disfino e poi infilare tra i fili di lana un laccio così da chiuderle in modo che vi stringano le braccia. Create poi un foro da cui far uscire il pollice, sempre facendo una bordatura per evitare che i fili di lana si disfino.

Pinterest – etsy.com

Vecchi maglioni si trasformano in guanti: ecco come fare