Come vestirsi (e come non vestirsi) se sudate tanto

Il sudore non vi dà pace? Ecco cosa indossare (e cosa lasciare nell'armadio) quando la temperatura sale e iniziate a sudare

Quando la temperatura sale torna puntuale il solito problema: come mi vesto se sudo tanto? La bella stagione spesso può trasformarsi in un incubo, soprattutto quando ogni look viene messo a dura prova dal sudore. Cosa fare? La soluzione è imparare a scegliere i capi e i colori giusti, per evitare i fastidiosi (e imbarazzanti) aloni.

Per prima cosa puntate sui tessuti giusti. Anche se indossate un top o una camicetta corta, non è detto che questo vi aiuti a sudare di meno. La fibra che compone gli abiti infatti è molto più importante rispetto a quanti centimetri di pelle lasciano scoperta.

Evitate i capi sintetici, come quelli in acrilico e poliestere. Si tratta di materiali che derivano dalla plastica e non lasciano traspirare la pelle, creando un effetto che non farà altro che aumentare la vostra temperatura corporea e di conseguenza anche la sudorazione.

Meglio il cotone, un ottimo alleato per chi vuole combattere il sudore. Lascia respirare il corpo, è leggero e assorbe qualsiasi gocciolina, evitando la formazione di cattivi odori e aloni. Puntate su capi non stretch e realizzati in tessuto naturale al 100%, meglio se biologico. In questo caso sarete sicure che sarà privo di qualsiasi sostanza tossica per la pelle.

Non saranno molto alla moda, ma i capi in canapa sono l’ideale per evitare il cattivo odore. Questo tessuto infatti possiede delle ottime proprietà anti-batteriche, non si impregna di sudore e si rigenera semplicemente mettendolo all’aria.

Fate molta attenzione anche alle scarpe che scegliete. Sia nel caso di scarpe da ginnastica che di sandalo o infradito, optate per un modello che sia dotato di un sottopiede in pelle, perfetto per assorbire il sudore. Al bando invece i materiali sintetici, che aumentano la sudorazione e l’odore.

Infine puntate sui colori giusti. Il peggio? Il grigio! Responsabile di tante brutte figuracce e in grado di attirare il calore molto più del nero. Mettete al bando anche l’azzurro (soprattutto le camicie!), mentre le nuance ideali contro il sudore sono soprattutto il rosa cipria e il bianco, tonalità chiare, ma più discrete.

Come vestirsi (e come non vestirsi) se sudate tanto