Come arredare casa spendendo poco

Sistemare o rinnovare casa senza spendere una fortuna: i nostri consigli

Non serve spendere una fortuna in mobili nuovi o lanciarsi in ristrutturazioni, a meno che la vostra casa non ne abbia realmente bisogno. Bastano piccoli, efficaci e mirati interventi low-cost e il vostro appartamento sarà originale e accogliente: ecco alcune idee utili.

PARTI CON LE IDEE CHIARE
Che tipo di stile vi piace? Classico, vintage, rustico, urban, moderno, shabby, coloniale, provenzale? Decidete in cosa volete investire, focalizzandovi su alcuni pezzi senza scordarvi che nell’insieme deve risultare tutto armonioso. Non vorrete certo che la vostra casa sembri il negozio di un rigattiere!

CACCIA ALL’AFFARE
Armatevi di santa pazienza: sfogliate cataloghi e visitate diversi negozi alla ricerca del prezzo più conveniente o dell’affare. I mobili in esposizione sono solitamente scontati, ma accertatevi che non siano rovinati. Se possibile riutilizzate dei vecchi mobili, restaurandoli e cambiandone la destinazione con un pizzico di creatività. Poi puntate sui complementi di arredo che daranno alla vostra casa una veste nuova senza rivoluzionarla del tutto.

NUOVI ACCESSORI
Rinnovate le fodere dei cuscini del soggiorno o della camera da letto: scegliete un colore vivace, come ad esempio il verde oliva, e richiamatelo con tocchi di colore anche su tessuti e accessori. Riempite una parete di cornici con foto o immagini. Potete anche lasciarle sapientemente vuote: l’insieme sarà di grande effetto. Potete sbizzarrirvi nel dipingere le cornici dello stesso colore (di gran moda il bianco) e divertirvi a comporle sul muro, abbinando anche altri elementi, come un vaso di eleganti orchidee. Comprate dei nuovi cuscini per le vostre vecchie sedie, in particolare quelle anonime della cucina: in questo modo acquisteranno un’aria completamente nuova e inedita.
2RINNOVARE LE PARETI
Passiamo ala tinta dei muri: il potere degli stickers non è da sottovalutare. Se applicati con gusto e fantasia, in modo che richiamino altri accessori dello stesso ambiente nella forma o nei toni di colore, possono dare un aspetto completamente nuovo a una stanza e a caratterizzare con eleganza un angolo prima insignificante. La vostra casa avrà quel tocco in più.
1BASTA UN TAPPETO
Scegliete un bel tappeto. Non serve comprare un costoso tappeto persiano, in commercio ci sono tappeti di tutti i tipi, colori e misure e soprattutto di tutti i prezzi. A voi l’imbarazzo della scelta. Un arazzo in chiave moderna? Un’ampia tela di cotone applicata al muro e il gioco è fatto: l’effetto è molto originale e la soluzione decisamente low-cost. Infine, l’arte di disporre i fiori può essere un’arma in più per chi la conosce: bastano un vaso e un fiore per dare un tocco di estrema raffinatezza a un ambiente. L’importante è isolare la composizione in modo da darle più visibilità, senza interferenze da parte di altri elementi che interromperebbero l’ordine e l’armonia.

Fonte: DiLei

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come arredare casa spendendo poco