Idrocolonterapia, per essere più belle e giovani. Dalla Aniston a Beyoncé

Jennifer Aniston, Beyoncé, Ben Affleck. Sono solo alcune delle star che hanno dichiarato di praticare l’irrigazione del colon per cercare di ripulire il proprio corpo dalle scorie che si accumulano e non vengono espulse naturalmente. La faceva regolarmente, già negli anni Novanta, Lady Diana, spendendo cifre da capogiro alimentando le voci sulle stravaganze della principessa del Galles mentre nei primi anni Duemila l’accoppiata Raz Degan-Paola Barale si recavano fino a Bali per praticarla. Oggi è una pratica diffusissima non solo tra gli studi medici ma anche nei centri benessere. L’idrocolonterapia, o irrigazione del colon, è una pratica che conoscevano anche i nostri avi. Questa particolare tecnica è una pratica di irrigazione, in sedute di circa un’ora, dal costo di circa 100-150 euro l’una, che promettono di ripulire l’intestino dalle tossine, da residui di cibo che possono putrefarsi o fermentarsi fino a trasformarsi quindi in sostanze dannose per la salute, di migliorare la pelle e liberarsi dalle tossine in eccesso. Il terapeuta introduce circa 60 litri di acqua all’interno dell’intestino del paziente che contraendosi agevola lo smaltimento del materiale che naturalmente il paziente non riuscirebbe a espellere, agevolando così la crescita di batteri buoni per l’organismo, la perdita di peso e il migliore funzionamento del sistema immunitario. Pensate che con una sola seduta di idrocolonterapia si arriva a perdere fino a tre chili ma analizzando gli effetti dell’irrigazione del colon, diversi esperti hanno riscontrato che non solo è una pratica poco efficace, ma causerebbe diversi effetti collaterali, in quanto non esiste nessuna prova scientifica a validare questa pratica. L’idrocolonterapia potrebbe infatti causare nausea, crampi, vertigini, diarrea e vomito. Inoltre, l’enorme quantità d’acqua iniettata nell’intestino rischia di romperne le pareti e comunque espelle anche le sostanze buone che l’intestino ha il compito di trattenere. Non facciamoci quindi tentare dalla facile perdita dei chili in eccesso, meglio invece optare per una dieta bilanciata, esercizio fisico costante e una buona dormita, anche perché l’idrocolonterapia non deve certo essere una pratica piacevole
 

Idrocolonterapia, per essere più belle e giovani. Dalla Aniston a&nbs...