Voglio capelli lunghissimi! I trick per farli crescere più in fretta

Se vuoi far crescere i capelli più in fretta dopo un taglio sbagliato o per cambiare look, leggi qua!

Foto di Camilla Cantini

Camilla Cantini

Makeup artist, beauty editor, content creator

Makeup Artist, Beauty Editor e Content Creator, Camilla ha una visione del mondo beauty a 360°: da insider e da appassionata, da addetta ai lavori e da consumatrice.

Se cerci notizie su come far crescere i capelli velocemente probabilmente sei capitata su questo articolo perché forse hai tagliato i capelli corti e ora te ne penti amaramente e cerchi un metodo per riaverli lunghi nel più breve tempo possibile. Oppure ti sembra che i tuoi capelli non crescano veramente mai e che le punte siano sempre più svuotate e sfibrate. Questi consigli allora potrebbero fare al caso tuo, anche se ricordati che una crescita che sfidi la natura è pura utopia e che in media i capelli crescono circa un centimetro, un centimetro e mezzo al mese. C’è sicuramente chi è più fortunato ma, il più delle volte, c’è chi semplicemente sa come prendersi cura dei propri capelli per farli crescere più velocemente e mantenerli sani.

Sicuramente esistono trucchi, consigli, prodotti, do’s e dont’s per aiutare i capelli a crescere più rapidamente rispetto al classico centimetro, tra dritte casalinghe, trattamenti dai professionisti e abitudini di vita. Ecco una carrellata di rimedi e consigli da provare e combinare per avere capelli lunghissimi e far crescere i capelli più in fretta. E tu li hai già provati?

Non si scappa, una giusta alimentazione è lo step base per capelli belli

Sembra ormai una frase fatta e l’avrai sentita milioni di volte ma, a quanto pare, è proprio vero! L’alimentazione è alla base per avere capelli sani e forti ma anche per far crescere i capelli più velocemente. Essenziali le proteine, perché i capelli sono composti principalmente da cheratina e che puoi assumere con carne, pesce, uova e legumi. Questi ultimi poi contengono anche ferro, la cui carenza potrebbe portare problemi anche ai capelli.

Nelle uova troviamo invece anche la vitamina D e tra le vitamine è importante assumere anche quelle del gruppo B, contenute in buona quantità in noci e Parmigiano Reggiano, ma soprattutto la biotina o vitamina H, contenuta nel famoso lievito di birra ma anche in uova, verdure a foglia verde, mandorle e frutti di bosco. La vitamina C è la più famosa e si trova in buona quantità in frutta e verdura gialla o arancione.

Ricordati di bere! Sembra la raccomandazione della mamma, ma l’idratazione è molto importante, ovviamente per tutto l’organismo ma anche per aiutare i capelli a crescere, ad essere più idratati, rinforzati, lucidi e fare in modo che si spezzino con più difficoltà, contribuendo così ad una crescita più veloce. Se non riesci a bere almeno due litri di acqua al giorno, prova con le tisane, in modo che siano più gustose e ti risulti più facile bere tanto.

Assumi integratori per evitare carenze e far crescere i capelli più velocemente

Se con l’alimentazione proprio non riesci ad essere bilanciata e pensi di avere qualche carenza o se vuoi dare un aiutino alla tua chioma per far crescere i capelli più in fretta, prova degli integratori specifici. Non fanno certo miracoli e serve comunque del tempo perché funzionino, ma ribilanciano quelle sostanze che, appunto, magari non introducia con l’alimentazione. In particolare scegli un multivitaminico o uno specifico per pelle, capelli e unghie, che contiene già il mix adatto. Solitamente per i capelli si usa la biotina ma anche ferro, calcio, magnesio, zinco e sali minerali. Se prima esistevano solo le capsule da ingerire cona acqua, adesso tanti sono i brand che fanno caramelline gommose, spesso a forma di orsetto, in modo che sia più facile e gustoso ricordarsi di prenderle.

Impara la buona abitudine di massaggiare il cuoio capelluto

Così come per la pelle del viso o del corpo è importante effettuare un massaggio perché i prodotti penetrino al meglio ma soprattutto per riattivare la circolazione, ecco che anche i capelli hanno bisogno della stessa cosa. Dedica qualche minuto della skincare routine anche ai capelli se vuoi farli crescere più velocemente e vedrai che piano piano diventerà un’abitudine quotidiana.

Puoi massaggiare il cuoio capelluto anche tutti i giorni, basta scegliere prodotti formulati per questo scopo e questo utilizzo, che non sporcano e ungono i capelli. Tieni però presente che, se lavi i capelli una sola volta a settimana, usando questi prodotti potresti aver bisogno di lavarli un po’ di più, ma i risultati sono garantiti. Dedicati 5 minuti la sera prima di andare a dormire per applicare un prodotto senza risciacquo che stimoli la circolazione e la crescita dei capelli.

Non lavare i capelli troppo spesso per non indebolirli

Anche questo non è un consiglio nuovo, ma un consiglio che spesso si tende a dimenticare. Meglio non lavare i capelli troppo spesso perché questo potrebbe indebolirli e portarli a spezzarsi rendendoli così più fragili. Non solo l’atto meccanico di lavarli, peggio ancora se li lavi spesso e con prodotti non specifici ed adatti, quindi troppo aggressivi. L’ideale sarebbe lavare i capelli 2 o massimo 3 volte a settimana, cercando di allungare i lavaggi magari usando uno shampoo secco o tenendoli legati.

Attenzione allo shampoo, il balsamo e la spazzola

Parlando di prodotti, se li lavi spesso o comunque 2/3 volte a settimana, meglio scegliere prodotti delicati, che non contengano tensioattivi aggressivi (che sarebbe comunque meglio evitare a prescindere) o magari prodotti volumizzanti pensati per capelli fini, in modo che sicuramente saranno più leggeri. L’importante comunque è scegliere prodotti adatti al proprio tipo di capello in modo che abbiano un effetto curativo. In questo modo i capelli saranno più sani e quindi cresceranno più velocemente.

Per i capelli grassi l’ideale è utilizzare uno shampoo purificante molto leggero ed evitare le maschere per capelli ma applicare solo un po’ di balsamo sulle lunghezze, per i capelli ricci uno shampoo low poo e una maschera idratante specifica, per i capelli aridi e disidratati shampoo e balsamo molto nutrienti e per i capelli fini shampoo volumizzante e pochissimo balsamo leggero solo sulle punte. È importante però nutrire e idratare i capelli, quindi ogni tanto fai una maschera, magari prima di lavarli se tendono ad essere grassi o fini in modo che dopo lo shampoo elimini sicuramente tutti i residui.

Ecco cosa puoi fare di notte per proteggere i capelli

Un altro consiglio per far crescere i capelli più in fretta riguarda anche la biancheria di casa: prova a utilizzare una federa in raso ma, meglio ancora, scegli una federa in seta. I capelli sulla seta scivolano meglio, non si annodano e non si increspano, quindi non diventano fragili e di conseguenza si spezzano con meno facilità. Anche la pelle ne trarrà giovamento, perché avrai megno segno del cuscino sul volto, una migliore traspirazione della pelle e soprattutto la seta è più anallergica di altri materiali.

Ricordati poi che è sempre meglio dormire con i capelli legati (ci sono metodi anche per le ricce per non rovinarli legandoli) perché così eviteranno ulteriormente di annodarsi ed incresparsi. Fai una sorta di ananas in testa se hai capelli ricci o lega i capelli in una treccia classica ma non utilizzare elastici troppo stretti per fermarli, ma meglio di stoffa.Tra l’altro, sciogliendoli al risveglio, avrai creato delle perfette beach waves.