FoldiMate: la macchina che stira e piega il bucato in un minuto

Avete mai sentito parlare di FoldiMate? Si tratta di una macchina che stira e piega il bucato in un minuto e che agevola uomini e donne nelle faccende domestiche

Ci sono invenzioni che sono destinate a cambiare la storia, e ad agevolare la vita di tutti noi. FoldiMate è una di queste, ne avete mai sentito parlare?

Correva l’anno 2012 quando, l’azienda californiana FoldiMate apriva i suoi battenti con una promessa: quella di sviluppare una piegatrice robotica e di lanciarla sul mercato per dimezzare i tempi da destinare alle attività domestiche.

La notizia del lancio dell’elettrodomestico, ribattezzato già nella fase di progettazione come “una lavanderia pieghevole come amica”, ha raccolto l’entusiasmo di uomini e donne di tutto il mondo. Del resto si apriva davanti a noi la possibilità di poter stirare e piegare il bucato in un minuto. Un sogno, questo, che sembrava destinato a diventare realtà.

FoldiMate, tutto ciò che c’è da sapere

Le operazione del bucato sono quelle che più annoiano, si sa, soprattutto perché ci portano via tantissimo tempo. Ecco perché alla notizia del lancio di una lavanderia pieghevole non abbiamo potuto fare a meno di indagare sul suo utilizzo.

Sin dalla fase progettuale, è stato chiaro a tutti che l’invenzione di FoldiMate avrebbe definitivamente cambiato il meglio la quotidianità di tutti, esattamente come lo avrebbe fatto l’iconica cyclette-lavatrice di cui vi abbiamo già parlato. Insomma, un’invenzione geniale che avrebbe reso felici uomini e donne, e soprattutto tutte quelle persone che odiano stirare.

La promessa era quella di lanciare sul mercato una macchina in grado di stirare e piegare il bucato in un minuto. L’idea iniziale è stata quella di dotare l’elettrodomestico di nastro trasparente, bracci intelligenti e un vassoio in grado di accogliere fino a 20 pezzi per volta. 

Una volta inseriti i capi all’interno della stiratrice, i bracci robotici ci avrebbero sollevato da ogni incarico noioso, con tanto di vaporizzazione, igienizzazione e profumazione dei capi. E tanto era l’entusiasmo attorno a questa invenzione che, probabilmente, neanche il prezzo elevato sarebbe stato in grado di allontanare l’idea di acquistare questa macchina geniale. Il prezzo di acquisto previsto per il lancio di FoldiMate si aggirava tra i 600 e i 750 euro.

Che fine ha fatto FoldiMate?

Di anni ne sono passati dalla creazione del primo prototipo della macchina che stira e piega il bucato, e gli esperti dell’azienda californiana hanno continuato a lavorare per mettere a punto un modello sempre più tecnologico e perfezionato fino ad arrivare all’ultima versione. Qualche anno fa, infatti, è stato presentato un elettrodomestico delle meraviglie ancora più veloce, che fosse in grado di piegare una camicia in pochi secondi, e l’intero bucato in quattro minuti.

La nuova FoldiMate, che di fatto avrebbe assunto dimensioni molto simili a quella della lavatrice, e sarebbe diventata un’ottima alleata in casa, doveva essere lanciata sul mercato nel 2019, prima negli Stati Uniti e poi in tutto il mondo. Purtroppo, però, nel 2021 l’azienda californiana ha chiuso i battenti dichiarando il fallimento e con essa si sono frantumati i sogni di avere una fantastica alleata in casa.

Non ci resta quindi che sperare che qualcuno, un giorno, ispirandosi a FoldiMate possa creare un elettrodomestico in grado di agevolare le operazioni di stiraggio e piegatura del bucato.