Giucas Casella, illusionista: biografia e curiosità

Giucas Casella è uno dei personaggi più rinomati nel mondo dell'ipnosi, ecco tutte le informazioni e curiosità relative alla vita di questo famoso mago

Giucas Casella, dal vero nome Giuseppe, è nato il 15 novembre 1949 a Termini Imerese. Si tratta di una famosa celebrità televisiva italiana in quanto grazie al suo talento di illusionista è riuscito ad affascinare tutto il pubblico durante il corso della sua carriera. Giucas Casella ha iniziato ad ottenere una grande notorietà quando si è esibito all’interno di alcune trasmissioni televisive tra cui Domenica In nel ruolo di mago in grado di ipnotizzare non solo il pubblico presente all’interno del programma, ma anche gli animali presenti in sala. Le sue spiccate abilità hanno reso l’illusionista un vero e proprio simbolo rappresentativo della magia e della suggestione in quanto era solito proporre i suoi numeri anche via televisione. Inoltre le sue esibizioni, messe in atto da lui stesso, sono state spesso piuttosto rischiose e pericolose. Infatti, non sono passati affatto inosservati degli spettacoli particolari e allo stesso tempo molto azzardati ed avventati come i numeri dove rimaneva completamente chiuso all’interno di un’enorme quantità di ghiaccio con una scarsa quantità di ossigeno. Ma non sono mancati anche ulteriori esperimenti basati sull’escapologia, simili a quelli del noto Harry Houdini.

In breve tempo, Giucas ha affascinanto sia adulti che bambini, diventando quindi un perfetto punto di riferimento nel mondo dell’ipnosi e della magia. Ciò che ha sempre colpito gli spettatori per quanto riguarda questo famoso mago è stata proprio la sua versatilità. Giucas, infatti, è sempre riuscito a sorprendere il pubblico attraverso esperimenti di vario tipo dove metteva in risalto tutte le sue numerose capacità di illusionista. Ad esempio, durante alcuni programmi televisivi, Giucas Casella affermava di essere in grado di bloccare le mani degli spettatori presenti in sala. Precisamente le mani erano poste sopra la testa, quasi dietro la nuca ed incrociate tra loro e l’illusionista sosteneva di riuscire a bloccarle esattamente in questa posizione. Tanto era forte lo scalpore di tale esperimento che il mago invitava il pubblico a casa a non provarci per non imbattersi nei rischi di questo fenomeno. Grazie alle sue spiccate doti di illusionista riusciva così non solo ad attirare l’attenzione, ma anche ad incuriosire e suggestionare tutti gli spettatori sia a casa che in sala in maniera quasi del tutto naturale.

In poco tempo, infatti, le sue strategie nel mondo della magia sono riuscite a suscitare tantissimo interesse, rendendo Giucas un personaggio particolarmente amato ed apprezzato da tutti. Tuttavia, il mago ha incentrato tutte le sue capacità e doti artistiche prevalentemente nel mondo dell’ipnosi. Infatti uno dei numeri più gettonati di Giucas Casella durante le sue esibizioni televisive si basava proprio su questa abilità. Generalmente l’illusionista era solito mettere in pratica questi esperimenti nei confronti dei personaggi famosi che partecipavano al programma. Inizialmente l’individuo in questione veniva come plagiato dal mago il quale riusciva in breve tempo a farlo cadere in una sorta di trance. Dopodiché, una volta che il personaggio si trovava completamente in questo stato di estasi ed incantamento, veniva spinto dal mago a svolgere determinate azioni, talvolta anche piuttosto imbarazzanti come ad esempio imitare i versi di alcuni animali, alludere ad uno spogliarello, ma non sono mancati anche dei numeri in cui la cavia veniva spinta a pronunciare delle frasi o parole piuttosto compromettenti.

Naturalmente, tutte queste azioni mettevano in risalto tutte le abilità del mago per quanto riguarda il controllo della mente. Generalmente questo tipo di esperimenti riuscivano a suggestionare ed incuriosire fortemente tutto il pubblico, ma allo stesso tempo venivano vissuti anche con molta ironia tanto da essere considerati più degli spettacoli di sceneggiatura in ambito televisivo che di illusionismo. A confermare tutto ciò è un noto numero messo in atto dal mago durante la trasmissione Quelli che il calcio. Accadde infatti che mentre Giucas Casella tentava di ipnotizzare Simona Ventura, quest’ultima scoppiò a ridere e non riuscì a contenere le risate durante l’esperimento, rendendo quindi ironico e burlesco lo spettacolo del mago. In altri numeri l’illusionista ha spesso dato vita anche ad altre pratiche, tipiche dei giochi di prestigio, dove ad esempio utilizzava il corpo della sua cavia come fosse un vero e proprio tavolo in quanto veniva posizionato tra due sedie ed il mago ci saliva sopra. Un’altra sua famosa esibizione fu quando Giucas camminò sui carboni ardenti, procurandosi delle ustioni. Tale spettacolo venne anche menzionato nel programma Striscia la notizia. Inoltre, nell’anno 2008, l’illusionista ha partecipato anche alla trasmissione L’isola dei Famosi, condotta da Simona Ventura, ma abbandonò il programma poco dopo in quanto fu colpito da un malore. Tuttavia, Giucas Casella resta al giorno d’oggi una delle celebrità più discusse che ha dato vita a numerosi dibattiti nel corso della sua carriera.

Giucas Casella, illusionista: biografia e curiosità