Verissimo: Massimo Ciavarro e suo figlio Paolo, un legame speciale

Massimo Ciavarro e suo figlio Paolo, ospiti a "Verissimo", hanno raccontato il loro bellissimo rapporto che li unisce

Entrambi sono volti molto amati dal pubblico, e hanno un rapporto unico a legarli: Massimo Ciavarro e suo figlio Paolo, ex gieffino, sono stati accolti calorosamente da Silvia Toffanin nel salottino di Verissimo, per raccontare il forte sentimento che li unisce.

In un’intervista intensa e toccante, Massimo e Paolo si sono lasciati andare a ricordi che affondano indietro nel tempo e ad aneddoti che hanno commosso i telespettatori. Impossibile, infatti, non emozionarsi davanti alla complicità che si cela dietro i loro sorrisi smaglianti e i loro sguardi d’intesa, anche dietro il filtro delle telecamere. Il primo a raccontarsi è stato Ciavarro senior, che ha voluto riportare alla memoria i mesi che hanno preceduto la nascita di suo figlio. All’epoca, lui era sposato con l’attrice Eleonora Giorgi ed insieme si erano trasferiti in campagna, per poter vivere secondo ritmi più tranquilli.

“Quando è nato Paolo non ci ho capito niente, erano talmente tanti gli impegni…” – ha ammesso Massimo – “Quando Eleonora è venuta a dirmi che il test era positivo io stavo scavando una buca. Non ho pensato al test di gravidanza, erano i tempi in cui si parlava tanto di AIDS”. Solo dopo aver appreso che presto sarebbe diventato papà, ha iniziato a seguire attentamente ogni passo della dolce attesa di sua moglie. Oltre ad essere stato sempre molto presente in gravidanza, si è rivelato un bravissimo padre: “Forse ho cambiato più pannolini io che la mamma” – ha confessato l’attore.

Purtroppo, Massimo Ciavarro e la Giorgi hanno divorziato quando Paolo era ancora un bambino, aveva solamente 5 anni: “Non ho ricordi dei miei genitori insieme, è il mio più grande dispiacere” – ha rivelato il giovane – “Però sono stati esemplari. Non ho sofferto assolutamente, non ho risentito in alcun modo della separazione”. È proprio da quel momento che padre e figlio hanno iniziato a costruire un rapporto meraviglioso, lo stesso che ancora oggi li unisce. Massimo, che a sua volta ha perso il papà quando era un ragazzino, ha sempre adempiuto al suo ruolo con puntualità, sapendo quanto fosse importante per Paolo avere una figura paterna presente.

“C’è sempre stato, in tutti i momenti di difficoltà. Su di lui ho sempre saputo di poter contare” – ha raccontato Paolo – “Nonostante la separazione, è stato molto presente. Vivevo con mamma, ma quando andavo da lui ed era un po’ come andare in vacanza”. E, ricordando un tenero aneddoto della sua infanzia, ha aggiunto: “A volte mi veniva a prendere a scuola e mi faceva uscire due ore prima, mi portava a pescare al laghetto”. Tra di loro non ci sono mai stati grandi contrasti, hanno sempre vissuto un bellissimo legame, rispettando e sostenendo le scelte l’uno dell’altro.

Come quella, molto recente, di Paolo: il giovane ha infatti deciso di andare a convivere con Clizia Incorvaia, che ha conosciuto nella Casa del GF Vip e con la quale ha già festeggiato il primo anniversario. “Io sto alla grande, va tutto a gonfie vele. È forse il periodo più felice della mia vita” – ha confessato Ciavarro junior. E sulla reazione di suo padre, ha rivelato: “È molto riservato, è sempre stato così. Mi ha detto: ‘Sei felice con questa ragazza? Io sono felice per te'”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Verissimo: Massimo Ciavarro e suo figlio Paolo, un legame speciale