Raoul Bova si confessa e svela come trascorre le sue notti

In una intervista Raoul Bova ha parlato della sua famiglia e della sua carriera, svelando anche come trascorre le sue notti

Raoul Bova, sempre più innamorato della sua Rocio, ha svelato come trascorre le sue notti.

Intervistato a Rai Radio 2 nel corso del format I lunatici, ha parlato ampiamente della sua vita notturna e di quanto essa sia movimentata: un rapporto molto stretto quello che Raoul Bova ha con le ore piccole, in cui spesso si ritrova a fare cose tra le più disparate.

“Ci sono periodi e periodi, di solito la mia notte è vivace – ha ammesso l’attore – provo ad andare a dormire ma poi mi sveglio inevitabilmente”. Poi ha continuato svelando che si impegna anche in altre attività: “A volte penso, a volte scrivo, a volte mangio e svuoto il frigorifero. È una cosa bellissima, perché la notte poi ti genera il mangiare vorace, l’istinto, però in linea di massima cerco poi di tornare a dormire una volta mangiato, e proseguire fino alle sei, le sette del mattino”.

Ed è stato proprio nelle ore notturne che è nata la sua ultima fatica, il libro appena uscito per Rizzoli Le regole dell’acqua, il nuoto e la vita: “l momento in cui i pensieri di assalgono, le riflessioni ti vengono, ti senti solo, escono fuori considerazioni che altro non sono che desiderio di esprimersi, comunicare, condividere. Ho milioni di pagine scritte che non sono mai state pubblicate, ho rimesso in sesto tutte le mie idee e sono arrivato al termine”.

Durante l’intervista a Radio 2 Raoul Bova ha anche ricordato quei momenti sul set e, soprattutto, il tempo vissuto in dolce attesa insieme a Rocio: “Notti in cui condividi momenti romantici, dichiarazioni, momenti in cui stai per diventare papà, sono quelle notti indimenticabili in cui ti accorgi che il giorno dopo sarà meraviglioso”.

Insieme ormai da 7 anni, Raoul Bova e Rocio Munoz Morales si sono conosciuti sul set di Immaturi – Il viaggio, e tra loro è subito scoppiata la passione. Da allora sono sempre più uniti e innamorati e la loro bellissima storia ha portato alla nascita di due splendide figlie: Luna, arrivata nel 2015, e la piccola Alma, nata tre anni dopo.

E parlando della sua famiglia, l’attore ha confessato di essere abbastanza democratico e permissivo: “Serve un lasso di libertà sia nel rapporto di coppia che tra genitori e figli, ma ci sono della barriere che non vanno superate. Sono complice della mia coppia e dei miei figli”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Raoul Bova si confessa e svela come trascorre le sue notti