Sinisa Mihajlovic positivo al Coronavirus: parla la figlia Virginia

Dopo la dura battaglia contro la leucemia, Sinisa Mihajlovic è risultato positivo al Coronavirus: le parole della figlia Virginia su Instagram

Virginia, figlia di Sinisa Mihajlovic, interviene su Instagram dopo che l’ex calciatore è risultato positivo al Coronavirus. L’allenatore ha trascorso le vacanze con tutta la famiglia in Sardegna, di ritorno dall’isola però la brutta sorpresa che ha messo in apprensione tutti i fan. Sinisa infatti è reduce da un anno piuttosto difficile, segnato dalla lotta contro la leucemia. Il 13 luglio 2019 infatti lo sportivo aveva annunciato di essere affetto dalla leucemia, iniziando un ciclo di cure e sottoponendosi poi a un trapianto di midollo.

Oggi Sinisa sta bene e in tutti questi mesi l’allenatore del Bologna ha potuto contare non solo sull’affetto dei fan, ma soprattutto sul sostegno della sua famiglia. Dal 1995 è legato ad Arianna Rapaccioni, ex showgirl, donna forte e coraggiosa, da cui ha avuto cinque figli, Viktorija, Virginia, Miroslav, Dushan e Nicholas. Proprio la figlia Virginia, ex concorrente dell’Isola dei Famosi, legatissima al suo famoso papà, ha voluto rispondere su Instagram a chi gli chiedeva come stesse.  “State tranquilli, papà sta benissimo ed è completamente asintomatico – ha svelato -. Ovviamente anche noi, venendo dalla Sardegna e da Porto Cervo, siamo stati sottoposti al tampone”.

Qualche tempo fa Virginia era stata ospite di Verissimo insieme alla sorella Viktorija per raccontare il rapporto con papà Sinisa e la sua immensa forza nella battaglia contro la leucemia. “È stata una notizia che ci ha cambiato la vita – avevano rivelato a Silvia Toffanin -. Siamo cinque fratelli, siamo una famiglia molto unita e siamo vicini a nostro papà che è un guerriero e non si butta mai giù. Sta proseguendo le cure e paradossalmente è lui che dà la forza a noi. Ha superato tante battaglie nella sua vita, ha le spalle larghe, così come noi”.

“Eravamo in Sardegna – aveva aggiunto Virginia -, ho sentito mia madre parlare al telefono con lui in camera. Sono andata di là, le ho chiesto cosa stesse succedendo e lei me l’ha detto in lacrime. Pensi sempre che queste cose non possano succedere alla tua famiglia, soprattutto a una persona che fa un sacco di sport come nostro padre. Ma in questi giorni in cui è stato a casa, in alcuni momenti, quasi mi dimenticavo che fosse malato perché non mostra mai la sua sofferenza. È sempre lo stesso, si comporta come sempre”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sinisa Mihajlovic positivo al Coronavirus: parla la figlia Virginia