Johnny Depp, nuovo scontro con la ex Amber Heard per il processo

Johnny Depp torna all'attacco contro l'ex moglie Amber Heard: la mossa dei suoi legali

Continua lo scontro fra Johnny Depp e Amber Heard dopo la lunga battaglia legale che ha visto gli ex coniugi scontrarsi senza esclusione di colpi. Questa volta a fare la prima mossa è stato il divo di Hollywood che tramite i suoi legali ha deciso di riprendere in mano la causa di diffamazione intentata (e persa) contro il Sun.

Secondo i documenti depositati dall’attore, Amber Heard avrebbe influenzato l’esito del processo con alcune dichiarazioni. L’attrice infatti aveva dichiarato pubblicamente che avrebbe devoluto in beneficienza i soldi ottenuti dal divorzio con Depp. Ad oggi però sembra che i sette milioni ricevuti dalla diva come risarcimento non sarebbero arrivati a nessuna associazione benefica.

Gli avvocati dunque avrebbero chiesto di ricorrere contro la sentenza etichettando le parole di Amber come una “bugia calcolata e manipolativa” per influenzare il processo. L’attrice infatti era stata chiamata sul banco dei testimoni per raccontare gli anni del matrimonio con Depp, definito dal Sun “picchiatore di mogli”. Parole che avevano indignato Johnny tanto da spingerlo a trascinare il tabloid in tribunale con l’accusa di diffamazione. Secondo i legali dell’attore la rivista “non avrebbe avuto difesa senza Ms. Heard. C’erano molti altri testimoni, ma lei era al centro dell’attenzione”.

Sherbone, avvocato di Depp, ha commentato duramente la decisione presa dal giudice nel corso del processo, facendo capire chiaramente che il divo non ha alcuna intenzione di fermarsi. “Niccol ha concluso che l’appellante era colpevole di gravi aggressioni fisiche – ha spiegato – senza tenere conto o addirittura riconoscere che la signora Heard aveva fornito della prove false, senza confrontare la sua versione con i documenti e le prove di altri testimoni.” Della stessa idea l’avvocato Caldecott che ha aggiunto: “Per noi è un messaggio potenzialmente subliminale: “Voglio che paghi, ma non voglio tenere un centesimo dei suoi soldi a causa del modo in cui sono stata trattata”.

Amber Heard e Johnny Depp sono stati legati dal 2012 al 2016. Un amore nato sul set di The Rum Diary e coronato dalle nozze nel 2015. Poi il divorzio, arrivato dopo soli 15 mesi di matrimonio, e le accuse di violenze fisiche da parte dell’attrice con l’inizio di una battaglia legale che, a quanto pare, non si è ancora conclusa.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Johnny Depp, nuovo scontro con la ex Amber Heard per il processo