Guendalina Canessa: shopping da 14mila euro in 15 minuti

Guendalina Canessa, seguita dalle telecamere di Pomeriggio Cinque, documenta il suo shopping a Milano: 15mila euro in un quarto d’ora. Scoppia la polemica

Lo shopping esagerato, compulsivo, di (alcuni) vip. Ne sa qualcosa Guendalina Canessa, ex gieffina, prezzemolina tv, che ha da sempre costruito la sua immagine sul prototipo della party girl, modaiola e spendacciona.

Seguita dalle telecamere di Pomeriggio 5, la Canessa ha documentato un tranquillo pomeriggio di shopping milanese con amico-personal shopper al seguito. Risultato: quasi 15mila euro in 15 minuti, per due borse, un cappotto e due paia di scarpe. Perché  lei si può anche “vestire con poco, ma sono gli accessori che contano e devono essere di lusso”.

Alle espressioni basite degli ospiti in studio  da Barbara D’Urso, lei ha risposto serafica e convinta:

Se lavoro spendo tutto, non chiedo i soldi a mio padre o al mio uomo. Io amo il lusso e il lusso costa. Ho una figlia che erediterà le mie cose, ci sono quelli che comprano i quadri di Picasso, io compro la moda

Sui social scoppia la polemica, tra commenti contro l’ostentazione fastidiosa e il cattivo esempio dato. “Che schifo è? 14mila euro per un cappotto e due paia di scarpe, vergognati ad ostentare questa ricchezza” e ancora “14mila euro io come tanti altri li guadagno in un mese di notti e turni… Per carità ognuno è libero di spendere come vuole, però ostentare in questo modo lo trovo poco rispettoso”.

Tra i tanti, c’è anche qualcuno che difende la Canessa, libera di spendere i suoi soldi come vuole, e attacca invece il programma, colpevole di fare da cassa di risonanza, quasi complice, di questi atteggiamenti.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Guendalina Canessa: shopping da 14mila euro in 15 minuti