Oggi è un altro giorno, Riccardo Fogli e Karin raccontano il segreto del loro amore

Riccardo Fogli e la moglie Karin Trentini, ospiti a "Oggi è un altro giorno", parlano della loro favola d'amore

La settimana ricomincia con una nuova puntata di Oggi è un altro giorno, il fortunato show di Rai1 condotto da Serena Bortone. Per l’occasione, tra gli ospiti di questo appuntamento la presentatrice ha accolto Riccardo Fogli – solitamente in studio come opinionista – e sua moglie Karin Trentini.

La loro è una storia d’amore davvero speciale: nonostante la differenza d’età (lei ha 42 anni, lui ne ha 73), sono una coppia solida e felicissima. Il loro segreto? Vivere intensamente ogni emozione. Proprio Karin, splendida donna che ormai da molti anni affianca il grande cantante, ha rivelato i suoi sentimenti più profondi: “Pensavo di essere gelosa, visto il suo vissuto e la mia giovinezza, pensavo di soffrire, di tormentarmi. Invece ho scoperto che il nostro rapporto va al di là dell’amore, sento che io gli appartengo e lui mi appartiene”.

Sposati dal 2010, Karin Trentini e Riccardo Fogli hanno vissuto tantissimi momenti belli insieme e sono genitori di una splendida bambina, la piccola Michelle. Ma come ha avuto inizio il loro amore? La storia affonda le radici in un passato lontano, quando lei era ancora una ragazzina: “Avevo 16 anni, non lo conoscevo ma i miei genitori sono sempre stati fan dei Pooh. Ci fu un concerto a pochi chilometri da casa, ci sono stata e l’ho conosciuto mentre faceva il sound check – ha raccontato la Trentini -. Solo dopo ho scoperto chi era. Da quel momento ho fatto impazzire i miei, mi sono fatta accompagnare a tutti i concerti. Sin da subito mi sono detta: ‘Lo sposerò'”.

Dal suo canto, Riccardo ci ha tenuto a precisare un simpatico aneddoto risalente proprio a quel periodo: “Quel giorno Karin aveva detto a sua madre: ‘Mi piace, ma ha troppe donne intorno. Aspetterò che sia vecchio, quando non lo vuole più nessuno lo sposerò’. E così ha fatto”. Dopo averla conosciuta ed essersi innamorato di lei, il cantante ha affrontato un lungo corteggiamento per conquistarla. “Lei lavorava in una palestra e io passavo ore fuori ad aspettarla”, ha confessato.

Ed è stato capace anche di gesti dolcissimi. Karin ha infatti raccontato di quando lui l’aveva invitata a trascorrere quattro giorni in Puglia, dove aveva due date della sua tournée. In quell’occasione, Riccardo Fogli le aveva promesso due camere separate, perché voleva solamente conoscerla meglio e parlare un po’ con lei. “Ho apprezzato molto il fatto che, quando siamo arrivati in questo albergo, effettivamente aveva prenotato due camere separate. Da questo ho capito le sue intenzioni serie”.

Nel corso dell’intervista, Serena Bortone ha avuto l’occasione di chiedere a Karin il suo pensiero su Patty Pravo, con la quale Fogli ha avuto una breve relazione: “Non siamo amiche, anche se mi piacerebbe, ma solo conoscenti. È un mito e una bellissima donna”, ha ammesso la Trentini. E suo marito ha aggiunto: “È unica e adorabile, se lei volesse venire a vivere a casa nostra o ci chiedesse di andare a vivere a casa sua, noi andremmo”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Oggi è un altro giorno, Riccardo Fogli e Karin raccontano il segreto ...