Heather Parisi, nuovo attacco alla Cuccarini: “Omofoba e ipocrita”

Heather Parisi interviene nella diatriba tra Zorzi e la Cuccarini. Lorella si era difesa dicendo che se avesse un figlio gay lo amerebbe a prescindere, Heather le dà dell’ipocrita

Mancava soltanto l’affondo di Heather Parisi, prevedibile, nella diatriba scoppiata tra Tommaso Zorzi, influencer recluso nella casa del Grande Fratello Vip e Lorella Cuccarini. Dopo che il primo, chiacchierando con i coinquilini l’aveva definita “Una str….che si è espressa contro i diritti gay centocinquantamila volte”, la presentatrice aveva replicato su Instagram, con un lungo post in cui si diceva di sentirsi “profondamente ferita”.  Ribadendo di non essersi mai posta in maniera discriminatoria contro la comunità LGBT e i diritti delle persone che vi appartengono, ma semplicemente di aver più volte espresso, da persona onesta e non ipocrita qual è, il suo pensiero (contro) le adozioni da parte di coppie gay e la pratica dell’utero in affitto “Si può non essere d’accordo su tutto senza assolutamente essere omofobi”.

Tanto è bastato per servire l’assist a Heather, che non perde occasione per confermare l’acredine nei confronti della sua (ex) Nemicamatissima.

L’ex ballerina, dal suo account, ha pubblicato un tweet senza mai fare il nome di Lorella, ma evidentemente e innegabilmente riferito a lei:

Se 1 dice “se avessi 1 figlio gay lo amerei come qualsiasi altro figlio” (ma va?) e poi è contrario a adozioni gay e matrimoni tra persone dello stesso sesso, non vuol dire che “non è allineato al politicamente corretto”.
Vuol dire che è omofobo e pure ipocrita PUNTO #LGBTQ #LGBT

Chissà se questa volta Lorella le risponderà o come nelle precedenti manterrà un distaccato silenzio…

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Heather Parisi, nuovo attacco alla Cuccarini: “Omofoba e ipocrita”