Fiorella Mannoia, il dettaglio sulle nozze con Carlo Di Francesco

Fiorella Mannoia, sempre estremamente riservata sulla sua vita privata, ha aggiunto qualche dettaglio in più sulle sue nozze con Carlo Di Francesco

Animo rock, voce inimitabile, sensualità e classe da vendere. A 67 anni Fiorella Mannoia è una delle cantanti che più rappresenta la musica italiana nel mondo e che più viene apprezzata dal pubblico, al quale ha voluto mostrare sempre e solo il suo talento, lasciando da parte pettegolezzi. Nonostante la sua grande riservatezza, però, i suoi fan affezionati e gli appassionati di gossip sono curiosi e vogliono sempre sapere qualcosa in più sulla sua vita privata.

Questa volta a fornire qualche dettaglio in più è stata proprio lei, che si è lasciata andare e si è raccontata al Corriere della Sera. Donna forte, senza peli sulla lingua, diretta, sempre pronta a dire la sua opinione e a combattere per i propri ideali, quello che Fiorella ha immediatamente voluto mettere in primo piano è stata la sua personalità, la sua determinazione e il suo lavoro

Ma, come ben sa, l’attenzione non è solo sul suo, seppur apprezzatissimo, lavoro. Lo scorso febbraio ha sposato Carlo Di Francesco, produttore musicale di 26 anni più giovane di lei, in una cerimonia estremamente intima e dallo stile rock, con pochissimi invitati e non solo a causa dell’emergenza sanitaria. All’altare, infatti, Fiorella è arrivata indossando un tailleur bianco, gilet con bottoni neri e scarpe da ginnastica d’argento.

Dopo tantissimi anni di relazione, probabilmente in pochi si aspettavano le nozze. E invece sono arrivate a sorpresa, alla presenza di circa otto persone, lontano dall’occhio indiscreto di curiosi e paparazzi. La notizia è, infatti, stata resa nota attraverso un post su Instagram solo dopo che il matrimonio era stato celebrato. Nell’intervista, seppur senza sbilanciarsi troppo, ha aggiunto qualche dettaglio in più:

Dopo 15 anni –  ha raccontato la Mannoia – ci siamo detti: “perchè no?”. L’abbiamo fatto in periodo Covid anche per evitare che qualcuno si offendesse per il mancato invito: eravamo in 8-10, niente paparazzi. Al “vuoi tu prendere” ci scappava da ridere.

In realtà, ha affermato poi, le nozze non hanno cambiato nulla in quello che è il suo rapporto con Francesco De Carlo: in più c’è solo la fede.  Fiorella e Carlo, che evitano con maestria paparazzi e curiosi, torneranno a parlare della cerimonia che li ha resi per sempre marito e moglie?

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fiorella Mannoia, il dettaglio sulle nozze con Carlo Di Francesco