La figlia di Paolo Villaggio dalla Bortone, chi è e cosa fa Elisabetta

La figlia di Paolo Villaggio, Elisabetta, ha seguito le orme del padre entrando a far parte del mondo del cinema

“Forse sono io quella che ho preso più da papà e ne vado orgogliosa”. Elisabetta Villaggio è la figlia di Paolo, il noto attore che ha dato anima e volto a uno dei personaggi entrati a far parte della cultura italiana, il Ragionier Fantozzi.

Nata nel 1959 dall’amore tra l’attore e Maura Albites, si è laureata Filosofia all’Università di Bologna e Cinema e Televisione a Los Angeles al USC (University of South California). Ha un fratello, Pierfrancesco, venuto al mondo nel 1962. La sua infanzia è stata accompagnata da quel personaggio, Fantozzi, fin troppo invadente per una bambina di 8 anni: la fama del padre è sempre stata difficile da gestire, e il rapporto con lui non è stato caratterizzato da parecchi alti e bassi.

“Non ho mai detto nulla, ho sempre incassato anche quando qualcosa mi dava fastidio – ha confessato Elisabetta a Serena Bortone nel corso di Oggi è un altro giorno – ho imparato da lui a non lamentarmi mai”. 

Elisabetta Villaggio, chi è e cosa fa

La figlia di Paolo Villaggio ha voluto seguire le orme del padre e per questo è entrata nel mondo del cinema: ha lavorato in televisione come assistente alla regia, come regista, autrice e consulente per programmi Rai, Mediaset e La7. Ha realizzato due cortometraggi, uno dei quali, Taxi, è stato selezionato alla Mostra del Cinema di Venezia.

Oltre al cinema, Elisabetta ha trovato un’altra grande passione, quella della scrittura: Marilyn: un intrigo dentro la morte, Io sono Virginia, Una vita bizzarra, La mustang rossa, per arrivare alla sua ultima pubblicazione Fantozzi dietro le quinte. Oltre la Maschera. La vita (vera) di Paolo Villaggio, edito da Baldini + Castoldi. “L’ho scritto perché volevo lasciare ai miei futuri nipotini la sua storia e raccontare tutti gli aneddoti legati a mio padre”, ha raccontato alla Bortone.

Elisabetta Villaggio, la vita privata

A causa della notorietà del padre Elisabetta Villaggio ha sempre vissuto una vita lontana dai riflettori. Non si è mai sposata, ma ha un figlio, soprannominato da papà Paolo “Topo”. Negli ultimi anni si è molto avvicinata all’attore, come ha raccontato a Oggi è un altro giorno: “Usava il suo cinismo per mascherare la sua timidezza e delle fragilità. Aveva dei lati deboli che nascondeva con la durezza. Solo quando è nato mio figlio si è commosso”.

Elisabetta e Paolo Villaggio

Elisabetta e Paolo Villaggio

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La figlia di Paolo Villaggio dalla Bortone, chi è e cosa fa Elisabett...