Barbara Palombelli confessa: “Io piena di ansie e depressa”

Barbara Palombelli si mette a nudo, raccontando problemi, ansie e depressioni

Foto di Valentina Vanzini

Valentina Vanzini

Content Editor e Lifestyle Specialist

Cacciatrice di storie, esperta di lifestyle e curiosa per natura. Scrivo con e per le donne. Autrice del bestseller Mia suocera è un mostro.

Barbara Palombelli si racconta senza filtri, confessando paure, problemi e ansie.

A svelarle è lei stessa nel libro Mai fermarsi, in cui racconta la sua vita e il passato, segnato anche da grandi dolori. Da sempre riservata, pacata ed elegante nel ruolo di conduttrice di Forum, la Palombelli ha svelato un lato oscuro della sua esistenza e problemi che il pubblico non ha mai conosciuto.

“Chi è abituato a seguirmi in tv o tramite i media scoprirà una Barbara piena di ansie, di sensi di colpa, ogni tanto un po’ depressa – ha raccontato in un’intervista a I Lunatici su Radio 2 -. Come tanti, come tutti”.

“Dal di fuori, invece – ha confessato -, i tanti che mi scrivono dicono che mi pensavano di ferro, di ghiaccio. Si vede che nella mia immagine pubblica appaio controllata, fredda, distaccata. Nel libro mi sono messa a nudo. Sono stata educata da un padre che diceva che se stavi male non dovevi dirlo, perché in sostanza non gliene importava a nessuno. Mio padre – ha concluso la Palombelli – ci ha dato un’impronta molto severa rispetto ad oggi, era un ufficiale di marina, è molto ricordato nel libro”.

La Palombelli nel libro ha raccontato anche il rapporto con Francesco Rutelli, politico di spicco e suo marito, e con i figli, fra cui c’è Serena, adottata, insieme alla sorella, quando era piccola. “Per me è stato difficile rivendicare il mio spazio – ha ammesso la regina di Forum -, anche se certe volte venivi sempre etichettato come ‘la moglie dì’. Su di me e la mia famiglia, nel libro ne parlo, ci sono state tante calunnie e tante bugie”.

“La mia famiglia è stata svantaggiata dal fatto di avere mio marito sindaco – ha confessato la giornalista -. […]Come siamo da nonni? Dolcissimi, siamo i migliori nonni del mondo. Viziamo tantissimo i nostri nipotini. L’unica più viziata di loro è la nostra cagnolina. Che dorme in camera nostra, con l’aria condizionata”.

Barbara Palombelli
Fonte: Ansa
Barbara Palombelli – Fonte: Ansa