Ballando, l’omaggio a Proietti e il malore della Mussolini: i momenti cult della 8° puntata

Lo splendido omaggio di Stefania Sandrelli a Gigi Proietti e il malore di Alessandra Mussolini: cosa è accaduto nell'ottava puntata di "Ballando con le Stelle".

L’ottava puntata di Ballando con le Stelle non ha deluso le aspettative del pubblico e, come ormai accade da settimane, nello show di Milly Carlucci non sono mancati contrattempi, colpi di scena e liti. A preoccupare il malore di Alessandra Mussolini, che si è sentita male nel corso della diretta tv, mentre Elisa Isoardi e Raimondo Todaro hanno annunciato quando torneranno in gara.

Scopriamo i momenti cult dell’ottava puntata di Ballando con le Stelle:

IL MALORE DI ALESSANDRA MUSSOLINI – Al termine della sua esibizione con Maykel Fonts a Ballando con le Stelle, Alessandra Mussolini si è accasciata a terra. L’ex politica non ha perso i sensi, ma ha chiesto subito acqua e zucchero, accusando il malore subito dopo una presa che le ha causato un giramento di testa. Quando si è accorta di quello che stava accadendo Milly Carlucci ha mandato la pubblicità. Al ritorno in studio la conduttrice ha rassicurato tutti: “Voglio dire alla famiglia di Alessandra che sta bene – ha spiegato -. Si tratta di una di quelle cose che può capitare ai ballerini. Non ha mangiato niente prima dell’esibizione e il giro, con lo stomaco vuoto, le ha provocato un forte giramento di testa”. La Mussolini ha poi chiarito “Mi gira la testa, c’è il mondo che gira, però sto tranquilla, non sto male”.

L’OMAGGIO DI STEFANIA SANDRELLI A GIGI PROIETTI – Ballerina per una notte, Stefania Sandrelli ha voluto omaggiare Gigi Proietti ballando sulle note di Nun je dà retta Roma, cantata dall’attore romano. Un momento commovente e bellissima. “Non sarà facile, ma spero che sarà bellissimo – ha detto la Sandrelli prima di ballare -. Io farò molto poco, non ballerò, mi muoverò sulle note di una canzone dolcissima, cantata da lui, e per questo spero di essere un po’ vicina a lui”. L’attrice ha poi raccontato il legame con Proietti con cui aveva recitato nella celebre fiction Il Maresciallo Rocca. “Ci siamo incontrati tanti anni fa, la nostra prima volta con l’Armata Brancaleone e ho avuto modo di conoscerlo bene – ha spiegato -. Non devo dire io quanto sia grande Gigi Proietti, è stato un uomo mite, generoso, sempre dalla parte dei giusti, dalla parte degli uomini liberi, degli uomini di pace. Dovunque lui sia, lo ringrazio”.

ROSALINDA CELENTANO E VITTORIA SCHISANO AL RIPESCAGGIO – Nel corso dell’ottava puntata di Ballando con le Stelle è andato in scena lo spareggio fra tre coppie molto amate dello show: Vittoria Schisano e Marco De Angelis, Rosalinda Celentano e Tinna Hoffmann, e Tullio Solenghi e Maria Ermachkova. A conquistare il posto in semifinale è stato Solenghi, ma la Celentano e la Schivano sperano ancora nel ripescaggio per tornare in pista. Ad accedere ufficialmente alla semifinale sono state sei coppie: Gilles Rocca e Lucrezia Lando, Paolo Conticini e Veera Kinnunen, Alessandra Mussolini e Maykel Fonts, Daniele Scardina e Anastasia Kuzmina, Costantino Della Gherardesca e Sara Di Vaira e Tullio Solenghi e Maria Ermachkova.

LA SCELTA DI ELISA ISOARDI E RAIMONDO TODARO – Dopo essersi ritirati la scorsa puntata di Ballando con le Stelle, Elisa Isoardi e Raimondo Todaro hanno svelato cosa accadrà nelle prossime settimane. La coppia potrebbe presto tornare in pista dopo l’infortunio della conduttrice. “Sono le 7 e dopo un pomeriggio di prove, sentito anche il medico, abbiamo deciso che è meglio rimanere fermi anche questa puntata”, ha spiegato la Isoardi, ma la coppia ha garantito che presto tornerà.

LA LITE FRA FABIO CANINO E ROSSELLA ERRA – Il malore di Alessandra Mussolini in diretta tv ha causato una lite fra Fabio Canino, membro della giuria di Ballando, e Rossella Erra. “Alessandra, quest’anno te la stanno tirando – ha commentato la Erra – come si dice a Napoli: gli occhi secchi”. Parole che non sono piaciute ai giudici: “Questa però è una vera ca***ta”, ha esclamato Canino che è stato richiamato anche da Milly Carlucci. “Complimenti Fabio, facciamo arrivare questi bei messaggi – ha replicato Rossella -. Attaccate, ma ricordatevi che quando io mi esprimo lo faccio con il cuore, perché io qua sono una fan di Ballando con le Stelle e posso permettergli di dire quello che penso”. Canino ha poi risposto: “Dire che le portiamo jella è una cosa da Medioevo”, ha ribattuto Caino, difendendo la sua affermazione ma non trovando affatto d’accordo Erra: “Non è una cosa da Medioevo, ho espresso un mio pensiero […] Mi scuso per quello che ho detto, ma sul portare sfortuna non si scherza, perché c’è gente che muore”. La Erra ha quindi chiosato: “Anche per stemperare, era una battuta e per tale andava presa. Io ho un affetto per te e per quello ci sono rimasta male”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ballando, l’omaggio a Proietti e il malore della Mussolini: i mo...