Angelina Jolie: “Brad Pitt lasciato per il bene dei miei figli”

Angelina Jolie torna a parlare del divorzio da Brad Pitt e dei motivi che l'hanno spinta a lasciare l'attore

Angelina Jolie torna a parlare dell’addio a Brad Pitt, una scelta che, come ha svelato lei stessa, avrebbe fatto per amore dei figli. In una lunga intervista rilasciata a Grazia l’attrice di Maleficent ha raccontato il suo ruolo di madre e il legame con i sei ragazzi. ”Sono fiera di come stanno crescendo – ha detto -. Da madre ho la piena consapevolezza di non poterli proteggere dal provare dolore, fisico o psicologico, ma posso insegnare loro un modo per reagire e vivere al meglio che possono, nonostante tutto”.

Angelina ha spiegato di aver deciso di chiedere il divorzio per garantire la serenità dei suoi figli dopo aver provato a recuperare il rapporto con Brad. “Si respirava la pesantezza della crisi tra noi”, ha detto. Non è la prima volta che la Jolie parla dei motivi che l’hanno spinta a mettere fine al matrimonio con Pitt. Qualche tempo fa si era parlato di una lite furiosa fra Maddox e il divo di Hollywood, culminata con la scelta di Angelina di chiudere il rapporto. I due attori non hanno mai confermato la vicenda, ma più volte Brad ha parlato dei suoi problemi con l’alcol e le dipendenze, affermando di esserne uscito dopo il divorzio grazie a un intenso programma di riabilitazione.

Era il 2005 quando Angelina Jolie e Brad Pitt (all’epoca ancora sposato con Jennifer Aniston) si innamorarono sul set di Mr e Mrs Smith. Dopo undici anni d’amore, sei figli e le nozze in Francia, la coppia nel 2016 annunciò il divorzio, mettendo fine a una favola romantica capace di emozionare milioni di fan. Dopo l’addio i due si sono dati battaglia in tribunale, combattendo per l’affidamento dei figli. I rapporti sono migliorati dopo che il divo ha deciso di cambiare vita, abbandonando le sue dipendenze, tanto che durante la quarantena i sei ragazzi hanno fatto la spola fra casa di Angelina e quella di Brad.

Ma la guerra in tribunale non sembra terminata. Angelina infatti ha chiesto che John W. Ouderkirk, il giudice che sta seguendo la causa di divorzio, venga rimosso. Il motivo? Favorirebbe Pitt a causa di alcuni legami con lui. “Tutto ciò che il mio cliente chiede è un processo equo basato sui fatti, senza favori speciali a nessuna delle due parti – ha spiegato Samantha Bley Dejean, avvocato dell’attrice -. L’unico modo in cui i contendenti possono fidarsi del processo è che tutti i soggetti coinvolti garantiscano trasparenza e imparzialità”.

Immediata la risposta degli avvocati di Brad. “Gli individui più feriti dal gioco d’azzardo palesemente tattico della Jolie sono i figli delle due parti in causa, che continuano ad essere privati di una risoluzione finale”, hanno svelato. La battaglia fra gli ex non è ancora finita.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Angelina Jolie: “Brad Pitt lasciato per il bene dei miei figli&#...