Chi era Alberto Amodei, il marito di Rosanna Lambertucci

Celebre dirigente Rai, Amodei ha amato la bravissima giornalista ed esperta di benessere per tanti anni e ha avuto con lei la figlia Angelica

Alberto Amodei, nato a Pesaro nel 1943 e venuto a mancare nel 2014, era il marito della giornalista ed esperta di benessere Rosanna Lambertucci. Iniziamo a raccontare qualcosa di lui parlando della carriera e citando innanzitutto l’ingresso in Rai nel 1964.

L’azienda del servizio televisivo pubblico lo ha visto crescere fino ad arrivare a posizioni di prestigio, legate nello specifico alla direzione amministrativa del Tg2. Alberto Amodei ha inoltre lavorato come responsabile del pool sportivo di Viale Mazzini assieme al grande giornalista sportivo Gilberto Evangelisti, scomparso nel 2011 dopo una vita al servizio della narrazione dello sport.

Tornando ad Amodei e alla parentesi privata della sua vita, è impossibile non fare riferimento, in merito al matrimonio con la Lambertucci, alla nascita di Angelica, unica figlia della coppia (oggi mamma della piccola Caterina e impegnata nel lavoro di giornalista e autrice televisiva).

L’amore tra Alberto Amodei e Rosanna Lambertucci è stato un sentimento profondo, che ha saputo ‘cambiare pelle’ con il tempo e trovare una forma e un senso anche nelle circostanze più dolorose. La coppia, infatti, dopo la separazione si è ritrovata quando, per caso, la Lambertucci ha scoperto che l’ex consorte non stava bene dopo essersi recata a casa sua preoccupata perché non rispondeva al telefono (la celebre giornalista ha raccontato ancora una volta questa storia nello studio di Io e Te, dove è stata intervistata da Pierluigi Diaco giovedì 6 agosto 2020).

Allora, come evidenziato sempre dalla Lambertucci nel salotto dei sentimenti del giornalista romano, Angelica era diventata mamma di Caterina da pochi mesi. Lei, scegliendo di assistere l’ex marito che era stato colpito da un’emorragia cerebrale, ha scoperto un sentimento di affetto e devozione.

Rosanna Lambertucci, che ama molto scrivere e che nel corso della sua carriera ricca di successi ha firmato numerosi libri, ha raccontato questa nuova fase della storia con il padre di sua figlia in E Sono Corsa da Te, un diario di due anni nel corso dei quali si è allontanata dalla tv – a Pierluigi Diaco ha raccontato di aver rinunciato a un impegno professionale quotidiano – per stare vicino a colui che ha amato per 23 anni e che ha descritto come una persona che “ha lottato con la dignità e il pudore di un uomo fantastico”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi era Alberto Amodei, il marito di Rosanna Lambertucci