Cos’è il poliamore e come può aiutare la coppia in crisi

Il poliamore è la possibilità di avere una o più relazioni sessuali ed affettive con il consenso del proprio partner, rifiutando la monogamia e preferendo la trasparenza e l'onestà

Il poliamore è amare più persone alla volta senza ingannarle e con la possibilità di avere più di una relazione sessuale ed affettiva con l’approvazione del proprio partner. Il consenso tra i partecipanti a questa relazione pluriamorosa è la base principale per avviare la pratica del poliamore. Il poliamore rifiuta la monogamia, esso non è una relazione aperta perché non si ha solo una relazione sessuale, tenendo fuori dalla propria vita il nuovo partner, non è nemmeno uno scambio di coppia perché non si hanno rapporti con altre coppie, bensì si instaura un legame affettivo e sessuale con più di un partner, nella piena onestà e trasparenza. Molto spesso, chi ha una relazione è costretto a mentire al proprio compagno, marito o alla fidanzata, nascondendo il nuovo rapporto e non vivendolo serenamente, anche perché la nostra educazione ci insegna ad essere monogami ed innamorarsi di più di una donna o di più di un uomo ci fa sentire in colpa.

Molte volte, ci sono casi in cui si è innamorati sia del proprio compagno di vita che di un’altra persona che entra nella propria vita. Il poliamore non è solo sesso ma è una vera e propria relazione amorosa che dura nel tempo con due o più persone. Esso può aiutare una coppia in crisi perché elimina il senso di possesso dell’altra persona, elimina la gelosia perché in questo tipo di rapporto non c’è esclusività sessuale, porta ad una maggiore apertura mentale e ad una grande capacità di comunicazione e di ascolto tra i partners, abolendo le bugie e determinando una maggiore soddisfazione da parte di tutti i componenti, aiutando a riscoprire se stessi e il proprio compagno.
Per la pratica del poliamore, nessuna relazione deve durare per sempre e non è importante la quantità, ma la qualità del tempo trascorso insieme con il raggiungimento della felicità e con la soddisfazione di tutti.

Il beneficio maggiore del poliamore in una coppia, è la sincerità ed un grande impegno emotivo non concentrato su un’unica persona, ma con la possibilità che in questo rapporto possano entrarci altre persone.
Esso può apportare benefici alla coppie, quando le relazioni sono caratterizzare da un’apertura mentale delle persone che vivono la relazione e non dalla cultura esterna. Alcune persone riescono a strutturare la loro situazione poliamorosa come una grande famiglia allargata e, spesso, all’interno di queste coppie ci sono anche persone che non sono coinvolte sessualmente. Il poliamore ha il grande vantaggio di tenere insieme tutta una serie di relazioni che nel mondo della monogamia non sarebbero potute esistere e dà la possibilità di non caricare di aspettative la relazione stessa.

Cos’è il poliamore e come può aiutare la coppia in crisi