Cosa significa essere bloccati in un sogno? Ecco 5 possibili significati

Mentre si dorme, può capitare di restare bloccati in un sogno: quali sono i possibili significati?

Uno dei momenti forse più attesi della giornata, è quando rilassiamo mente e corpo tra le morbide lenzuola del nostro letto. E cullati tra le braccia di Morfeo, iniziamo a sognare. Ci troviamo in un’altra dimensione, dove oggetti e persone sono identiche a quelle della realtà, ma riusciamo a provare le stesse emozioni come paura, rabbia, amore. A volte, sogniamo in maniera così intensa, che quando ci risvegliamo dal torpore del sogno, fatichiamo a distinguerlo dalla realtà.

Nonostante i costanti studi su questa tematica, gli scienziati non sono ancora riusciti a comprendere appieno perché sogniamo: “Sorprendentemente, anche se trascorriamo circa 27 anni a sognare nel corso della vita – si legge in un articolo della rivista Scientific American – gli scienziati non hanno trovato ancora un accordo sul perché sia importante”.

A tutte sarà probabilmente capitato di sentirsi bloccate all’interno di un sogno. Una sensazione agghiacciante che disorienta e spaventa al tempo stesso. Siamo consapevoli di questo “blocco”, cerchiamo di svegliarci, ma non ci riusciamo. Ma perché accade? Ecco 5 possibili spiegazioni (scientifiche e spirituali) del perché a volte restiamo bloccate in un sogno.

  1. La claustrofobia da sogno. Se sei una sognatrice “lucida” e attiva, vuol dire che hai sviluppato l’abilità di controllare coscientemente i tuoi sogni. Attenzione però, perché questa capacità nasconde un rischio: se sei consapevole che stai sognando, ma non riesci a svegliarti, potrebbe trattarsi di un caso di claustrofobia da sogno.
  2. Il falso risveglio. Se ti capita di avere la sensazione di esserti svegliata e di aver compiuto tutte le azioni che fai subito dopo, quindi dalla sveglia spenta, ai denti lavati, alla colazione, ma poi ti rendi conto che in realtà non sei ancora sveglia, potrebbe trattarsi di un “falso risveglio”. Sono piuttosto comuni e a volte hanno anche dei tratti un po’ più inquietanti, ad esempio quando sogni di svegliarti, ma non sei in grado di muoverti.
  3. La paralisi del sonno. Si tratta di una situazione piuttosto comune che si verifica tra l’essere del tutto addormentati e l’essere svegli. Durante la paralisi del sonno infatti, pur essendo consapevoli di quanto sta accadendo, non ci si riesce a muovere. Da cosa è causato? Il corpo è ancora paralizzato dal sonno, mentre la tua mente è già cosciente.
  4. Potresti aver dormito poco. L’intensità dei tuoi sogni può essere influenzata da una mancanza di sonno. Ti ritrovi così invischiato in sogni che sembrano realtà e da cui è difficile risvegliarsi. Un fenomeno questo, che è stato spiegato in un’intervista dal neurologo Mark Mahowald dell’Università del Minnesota: “Quando qualcuno è privato del sonno, riscontriamo una maggiore intensità del sonno, che significa maggiore attività cerebrale durante il sonno”.
  5. Potrebbe essere un riflesso delle tue frustrazioni. A volte trovarsi bloccata in un sogno, potrebbe indicare una correlazione con le frustrazioni o con le problematiche che stai affrontando nella tua vita. O ancora, potrebbe rappresentare un senso di impotenza che stai vivendo in una precisa situazione o nelle relazioni con gli altri.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cosa significa essere bloccati in un sogno? Ecco 5 possibili significa...