Bombeer, la birra tutta rosa (dedicata alle donne)

L'idea è di Bobo Vieri. Scommettiamo che sarà uno dei tormentoni dell'estate 2021?

Una birra rosa, la “birra delle donne“. L’idea è di Christian Vieri, uno che di idee ne aveva tante (e geniali) in campo e che sta dimostrando di averne altrettante fuori. Bombeer, si chiama così l’ultima nata tra le birre pensate e prodotte da Bobo. Dopo quella azzurra, un omaggio alla Nazionale italiana, e quella bianca, la prima ad essere lanciata.

Dopo aver appeso gli scarpini al chiodo e voltato (serenamente) pagina, Bobo ha costruito la sua “seconda” vita. Oggi è un marito e un papà felice, felicissimo. Costanza, Stella e Isabel: le donne della sua vita “in rosa”. Proprio come la birra appena lanciata che – immaginiamo – sarà uno dei tormentoni dell’estate 2021. Anche perché Bobo ha già contagiato un bel po’ di amici che contano: Francesco Totti e Ilary Blasi su tutti. Qualche nota tecnica per le più esperte:

  • Bombeer ha una gradazione alcolica del 5%
  • “Il particolare processo di fermentazione – leggiamo dal sito – le conferisce un gusto armonioso, morbido e avvolgente”
  • Per le sue caratteristiche è adatta come birra da aperitivo e per un consumo a tutto pasto
  • Si sposa con diversi tipi di cibi, senza mai coprirne i sapori

C’è tanto bisogno di colore!

Bombeer rosa

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bombeer, la birra tutta rosa (dedicata alle donne)