Dove andare in viaggio di nozze

Quali sono le migliori mete per un viaggio di nozze indimenticabile? Ecco i luoghi magici dove potresti andare in luna di miele

Alla ricerca del viaggio di nozze? Non c’è che l’imbarazzo della scelta. Tantissime mete a disposizione, raggiungibili in questo momento, ti aspettano a braccia aperte per regalarti momenti magici, di relax o divertimento. Seleziona il tuo itinerario preferito e non dimenticarti di controllare sul sito della Farnesina “Viaggiare Sicuri” tutte le modalità di accesso. Mettiti comoda e buona lettura!

Seychelles, spiagge mozzafiato in un’atmosfera surreale

Rappresenta senza ombra di dubbio una delle mete predilette di viaggio di nozze, ne avrai sicuramente sentito parlare, e questa potrebbe essere l’occasione giusta per vivere con i propri occhi l’esperienza tante volte ascoltata. Uno dei classici angoli di paradiso con spiaggia bianca che non passa mai di moda, le Seychelles sono composte da circa un centinaio di isole che regalano tutte ugualmente emozioni che vale la pena provare, tra cui Mahe, una delle più vivaci e frequentate. Ma cosa fare oltre a godersi le acque cristalline e il panorama mozzafiato sotto l’ombrellone? Essendo una delle mete predilette dalle neo coppie, accoglie tantissime attività, tra cui gite in yacht, in elicottero, passeggiate a cavallo e, se ci vuole dedicare solo ed esclusivamente al relax, trattamenti benessere e massaggi, oltre a romantiche cene a lume di candela in riva al mare.

Se ti stai chiedendo quando visitare questo incantevole paradiso, consigliamo di farlo da aprile a maggio o da ottobre a novembre, per evitare temperature troppe alte che limiterebbero non solo la piacevolezza del mare, ma anche la rosa di opzioni tra cui decidere. Un viaggio alle Seychelles è in grado di offrirti resort 5 stelle con trattamenti Spa in ben 15 isole per viaggi di nozze mozzafiato, per poter ammirare la flora e la fauna locali tra cui pesci dalle incredibili nuance e tartarughe giganti, tramite escursioni ma soprattutto praticando lo snorkeling, una delle attività di gran lunga più richieste data l’unicità del posto. Per gli amanti della buona cucina, è possibile anche gustare piatti Creoli, figli dell’influenza francese, indiana e orientale.

Kenya, luna di miele per gli amanti della natura selvaggia

Ci sono tantissime idee di viaggio di nozze, ognuna per ogni coppia. Per gli amanti della natura il Kenya si presta molto, grazie alla sua versatilità, sia come meta romantica che adrenalinica. Oltre a godersi splendidi tramonti su spiagge da spezzare il respiro, il Kenya ti accoglie a braccia aperte per offrire safari o esperienze più dinamiche come voli in mongolfiera. Si tratta di una terra ricchissima di patrimonio naturalistico: si può optare per un parco nazionale e farsi trasportare da un quattro per quattro tra elefanti, zebre e leoni. La stagione migliore è gennaio-febbraio o da luglio a dicembre, buone anche le caratteristiche climatiche di marzo, mentre i restanti aprile e maggio non sono particolarmente indicati.

Messico: avventura e folklore a quattro mani

Per le coppie più giovani, dedite all’esplorazione e che non vogliono limitarsi a mete scontate, c’è il Messico. Nonostante il grande fascino che esercita ormai da un paio di decenni, il Messico è in grado di ritagliarsi un target-generalmente giovanile-fatto di tradizioni, folklore ed adrenalina, anche se si consiglia di frequentare luoghi turistici noti per una maggior sicurezza. Ci si può divertire in tranquillità in Acapulco, Guadalajara o le zone più esclusive di Cancun. Per gli amanti dell’avventura, fanno capolino Veracruz o Los Cabos, per quelle più tradizionali desiderose di immergersi nella cultura e nei colori locali, gli hotel di lusso a Puebla, Oaxaca e Allende.

La stagione ideale? Da dicembre ad aprile, durante la stagione secca. Una delle peculiarità del Messico è la versatilità del panorama: include montagne, deserti e giungle oltre, che, logicamente, spiagge -le cui foto parlano già da sole- affacciate sul Pacifico e sul Golfo del Messico. E per chi volesse dilettarsi nel conoscere le origini storiche, nell’intera nazione si trovano rovine come quelle di Teotihuacán o della città maya di Chichén Itzá, nonché cittadine risalenti al periodo coloniale spagnolo. In pole position, tra le crociere per viaggio di nozze, il Messico merita senza dubbio un’attenzione privilegiata. Potresti così apprezzare le bellezze di Cozumel, l’isola verde-azzurra più grande della nazione nel Mar dei Caraibi, ad una ventina di chilometri dalla penisola dello Yucatan.

Grecia: culla delle civiltà e della movida

Si è da sempre ritagliata un nome degno di nota anche la Grecia, soprattutto per coppie più giovani, ma non solo. La nazione dell’Europa Sudorientale conta migliaia di isole tra il Mar Egeo e lo Ionio. Grazie alla sua influenza nella cultura sociale, tanto da esser battezzata “culla della civiltà occidentale” ad oggi offre, oltre che un patrimonio storico-culturale tra i maggiori presenti in tutto il mondo con monumenti risalenti al V secolo a.C., anche spiagge altrettanto rinomate, come quella di sabbia nera di Santorini, o la movida dei villaggi di Mykonos. Anche Creta, la più grande isola della Grecia, offre numerose attrazioni e cornici romantiche ai novelli sposi. Creta accoglie ben 3 aeroporti con ben due scali internazionali, ed è quindi facilmente raggiungibile dall’Italia in aereo, con un viaggio di scarse 2 ore e mezza.

Poi Alonissos, altrettanto piacevole ma meno conosciuta, è meta ideale per chi vuole ritagliarsi un viaggio di nozze tutto per sé, a ritmo di spiagge, ristoranti tipici ed escursioni in barca per andare alla scoperta di grotte e baie nascoste. Tra le isole che meritano più attenzione c’è anche Rodi: è possibile raggiungerla con un volo diretto dall’Italia, o via mare, con un traghetto dal porto di Atene. Il consiglio è quello di scegliere una meta, oltre che in base al budget a disposizione, anche secondo l’affluenza pronosticata secondo stagione. Si può fare anche un viaggio itinerante, spostandosi ogni 3-4 giorni: le isole offrono panorami ed opportunità diverse, ma senza troppo dispendio di tempo o energie, potrebbe essere il giusto compromesso per divertirsi senza stancarsi.

Caraibi: mare cristallino e spiagge bianche

Difficile, se non impossibile, valutare le mete da viaggio da nozze e non pensare neanche un momento ai Caraibi, uno degli angoli più scenografici apprezzati dai neo sposi e da pellicole di fama universale. Certo, dire Caraibi vuol dire tanto, si intende infatti una regione piuttosto generosa: le isole delle Antille assieme ai litorali dell’America centrale e del sud che si affacciano sull’Oceano Atlantico. Tra le isole Antille non si può certamente omettere Cuba, mentre tra i posti più affascinanti ma non sempre altrettanto conosciuti c’è Eluthera, un gioiello nascosto che vuol dire libertà, dal greco. Si presenta come una preziosa lingua di sabbia che conta appena due km, ma è in tutta la sua modestia in termini di spazi che si esprime il massimo potenziale in termini di unicità.

L’isola delle Bahamas attrae gli amanti dell’atmosfera tropicale come non mai, presentandosi di fatto come una tra le più acclamate, e a pieno diritto. Qui entra in scena l’isola Harbour, un magnifico isolotto dove poter raggiungere la Pink Sand Beach, che come suggerisce il nome di battesimo si caratterizza per le sue spiagge rosa. L’oceano cristallino e calmo farà da cornice ad un’esperienza unica. Barbados invece sposa ad occhi chiusi le esigenze più variegate: se all’interno della coppia c’è un amante delle spiagge e uno degli sport, questo luogo accontenta entrambe le esigenze, dando l’opportunità di scegliere diversi alloggi con diversi budget. Vale la pena fare un salto all’isola Santa Lucia, ricca di piantagioni di cioccolato, tanto da guadagnarsi l’appellativo di leader di cioccolato su scala mondiale. E se si cono stati anche David Bowie e Mick Jagger, forse l’esclusiva isola di Mustique non è poi così male. Senza dubbio, si tratta di un viaggio che richiede una buona organizzazione in anticipo dati i tantissimi posti.

Las Vegas: luci e colori per due

Last but not least, un super classico: Las Vegas. Lontano dalle spiagge bianche fino ad ora elencate con paesaggi marittimi tra scogliere e parchi verdi, Las Vegas continua a ritagliarsi la sua fetta di mercato per lune di miele grazie alla sua infinita rete di opportunità di movida, tra luci notturne, casinò e locali notturni. Per le coppie che amano divertirsi, è possibile raggiungere una delle tantissime wedding chapels, religiose o laiche, per rigiurarsi amore eterno in una delle capitali dei matrimoni più famose. Esistono infatti pacchetti ad hoc dato l’altissimo numero di coppie che si giurano amore-più o meno eterno-(si parla di oltre 144000 matrimoni all’anno) che includono viaggio, albergo, parte burocratica per i preparativi, l’affitto dei vestiti, l’organizzazione e l’ospitalità per gli invitati.

Tra le numerose opportunità per coppie, sorvolare con l’elicottero il Grand Canyon e il deserto è senza dubbio tra le più entusiasmanti. I tour partono solitamente al mattino, ed oltre al Grand Canyon si può raggiungere la diga di Hoover, il deserto del Mojave, il lago Mead e Las Vegas Strip. Oltre ai rinomati casinò e ai tantissimi locali e negozi, ci si può concedere una romantica fuga al lago Mead, in una sorgente termale di acqua calda. Dopo aver girato tra parchi divertimenti ed attrazioni varie, potrai godere un panorama naturale e rigenerare mente e corpo. Il Lake Mead Recreation Area è un’area con canyon di roccia vulcanica, sono disponibili percorsi panoramici e sorgenti termali nei pressi del fiume Colorado da scoprire anche tramite escursioni.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dove andare in viaggio di nozze