I dolori del parto vi spaventano? In arrivo lo spray nasale contro le doglie

Lo spray contro le doglie da utilizzate per via nasale, è l'ultimo ritrovato della scienza per alleviare i dolori delle donne vicine al parto

Le donne che affrontano il parto (con i conseguenti dolori che esso comporta), cercano sempre molte soluzioni per evitare di soffrire al momento dell’arrivo del bambino. Lo spray contro doglie è il ritrovato migliore per non soffrire e non danneggiare in alcun modo la salute. Dal parto in acqua, all’ epidurale o addirittura l’anestesia totale, sono le richieste più gettonate dalle donne in gravidanza quando affrontano il problema con il ginecologo che le segue. Ma si sa che non è sempre possibile per loro accedere a queste opzioni.

Ovviamente tutti i casi generali vengono seguiti e analizzati, e poi in base al profilo della persona viene deciso quale soluzione sarebbe migliore da adottare al momento dell’arrivo del nascituro. In attesa che cambi qualcosa la procedura sarà sempre questa. La scoperta dei ricercatori dell’University of South Australia è incredibile, perché con un semplice spray nasale (come quelli che si usano per curare il raffreddore), utilizzando una sostanza particolare si procura un effetto analgesico sulle donne incinte, equiparabile ad una epidurale .

La cosa ottima è che rispetto all’epidurale non presenta alcun rischio di possibili effetti collaterali in seguito alla sua assunzione. I ricercatori lo hanno testato su circa 150 pazienti e il successo è stato straordinario. Da dove nasce l’idea dello spray contro le doglie? Il prodotto a base di Fetanil era già usato nel campo medico, e veniva utilizzato proprio come analgesico nei pazienti e soprattutto nei bambini durante il trasporto nelle ambulanze. Julie Fleet membro del gruppo che ha guidato lo studio, ha dichiarato all’ABC che “lo spray da meno nausea della petidina, sostanza comunemente usata per l’epidurale, rende le doglie più brevi e meno neonati finiscono in nursery prenatale”. Inoltre, sembra che in seguito al parto siano maggiori anche i casi in cui si allatta direttamente al seno senza particolari problemi, rendendo più facile anche il post parto per le madri che hanno immediatamente il contatto del bambino con il proprio corpo.

Il Fetanil però non toglie completamente il dolore, come nel caso dell’epidurale, ed è quindi una scelta ottima per quelle madri che comunque vogliono sentire qualcosa di quello che accade, o per quelle madri magari che per ragioni di salute non possono accedere all’epidurale. Secondo i medici che hanno condotto lo studio, un altro vantaggio dello spray è che le madri al momento del parto possono somministrarsi lo spray da sole, avendo quindi l’autonomia sul controllo del proprio dolore e facendole sentire in grado di gestire da sole la situazione. Alle donne che hanno utilizzato lo spray durante il parto è stato chiesto se lo riutilizzerebbero in caso di seconda gravidanza, la risposta positiva è stata dell’80 per cento. Una percentuale che la dice davvero lunga sull’effetto positivo che lo spray contro doglie ha al momento del parto.

Immagini: Depositphotos

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

I dolori del parto vi spaventano? In arrivo lo spray nasale contro le ...