Coliche dei neonati: le cause principali e i rimedi naturali

Le coliche gassose dei neonati sono dovute a presenza di aria nell'intestino; alcuni rimedi naturali aiutano ad alleviarne i sintomi

Si possono trovare alcuni rimedi naturali contro le coliche intestinali, o meglio, contro i sintomi di questo fastidioso disturbo del bebè. Sono tantissimi i bambini che soffrono di coliche intestinali ricorrenti, che molto spesso sono causate soltanto dal passaggio delle bolle d’aria nell’intestino. Purtroppo non esistono farmaci che possano alleviare il problema, di cui tra l’altro non si riescono quasi mai a comprendere le cause scatenanti. La problematica principale correlata alle coliche gassose nei bambini consiste nel fatto che spesso si presentano per lunghi periodi di tempo, anche alcune ore, e tendono ad essere ricorrenti nel breve periodo; sembra seguano la famosa regola del tre: il pianto dura almeno 3 ore al giorno, per tre giorni a settimana, per tre settimane.

Questo fastidioso disturbo colpisce i bambini tra il 3° ed il 5° mese di età e le cause possono essere varie: il cibo mangiato dalla mamma che allatta, che affatica la digestione del bambino; eccessiva tensione nelle cure verso il bambino, spesso caratteristica dei genitori con il primo nato; intolleranza ad alcuni cibi consumati dalla mamma che allatta, o a sostanze presenti nel latte artificiale. Quando i bambini sono così piccoli non è facile comprendere le cause delle coliche gassose intestinali, e in genere si cerca di alleviarne i sintomi. Il metodo migliore consiste nel cullare il bambino, nel coccolarlo, nel cantargli la ninna nanna: un bambino sereno e che si sente coccolato tenderà a diminuire la reazione al dolore, piangendo meno e più sommessamente.

Sembra possano essere di giovamento anche i massaggi, al pancino ed alla schiena, da effettuare dopo un bagnetto caldo. Può essere d’aiuto anche proporre il latte più spesso, in dosi minori, per favorire la digestione del bambino. Alcuni bambini smettono di piangere magicamente quando hanno il ciuccio, o quando sentono un ambiente sereno attorno a sè; per questo motivo anche un po’ di musica può essere perfetta. Le madri che allattano dovrebbero evitare la cioccolata, il caffè e le spezie. Nel caso in cui si pensi a delle intolleranze da parte del bambino è bene rendere note le proprie preoccupazioni al pediatra, che saprà consigliare il metodo giusto per fronteggiarle.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coliche dei neonati: le cause principali e i rimedi naturali