Sofìa Jirau, chi è la prima modella di Victoria’s Secret con la sindrome di Down

Classe 1996, portoricana, il motto che la contraddistingue è "nessun limite". La carriera di Sofìa Jirau

Un sogno che si avvera, così la modella Sofìa Jirau ha commentato il progetto di lavoro con Victoria’s Secret. Ed è davvero un passo importante per tutti, un balzo in avanti nell’inclusività e in un’accezione di bellezza più reale, più spontanea e nella quale è più semplice immedesimarsi.

Perché Sofìa Jirau è la prima modella di Victoria’s Secret con la sindrome di Down e questo è un traguardo per lei e per tantissime altre persone. Lo ha raccontato lei stessa con grande orgoglio ed entusiasmo, pubblicando uno scatto della campagna su Instagram e scrivendo parole piene di emozione: “Un giorno l’ho sognato, ci ho lavorato e oggi è un sogno che si avvera. Finalmente posso svelarti il ​​mio grande segreto… sono la prima modella di Victoria’s Secret con la sindrome di Down!”

Sofìa Jirau, la potenza del suo messaggio e la sua vita

La potenza del suo messaggio non sta solo nell’inclusività, ma anche nello spronare a credere nei propri sogni, a farlo per primi e a metterci tutto l’impegno possibile per raggiungerli. Sofìa Jirau per arrivarci ha fatto tanta gavetta, non ha mai smesso di lavorarci e oggi è lei una delle modelle della nuova campagna di Victoria’s Secret.

Nata a marzo del 1996, portoricana, è la seconda di una famiglia di quattro figli. I primi passi nel mondo della moda ha iniziato a muoverli in occasione del suo 23esimo compleanno: era infatti il 26 marzo 2019 e ha sfilato per Kelvin Giovannie. E da allora la strada è stata ricca di successi e l’ha vista lavorare con i migliori marchi e sfilare su passerelle importanti. Basti pensare che a febbraio del 2020 ha fatto il suo debutto alla New York Fashion Week.

Tanti piccoli passi, ma fondamentali, che ne hanno segnato il percorso, che l’hanno fatta diventare un modello da cui trarre ispirazione, per comprendere che si può essere chi si vuole. Un tracciato che l’ha portanta con costanza ad arrivare a questo nuovo grande progetto.

Ma Sofìa Jirau non è solo una modella, dal 2019 è anche imprenditrice con un negozio online, Alavett, in cui vende abbigliamento, ma anche cose per la casa.

Una passione per la moda la sua che l’ha spinta a seguire un percorso formativo, prima, e a debuttare poi nel mondo del fashion. E uno dei messaggi che ha voluto condividere con chi la segue su Instagram è stato: “Dentro e fuori non ci sono limiti”.

Sofìa Jirau, nessun limite

Nessun limite per Sofìa Jirau, che ha coltivato sin da bambina i suoi sogni per trasformarli in realtà. Un sorriso coinvolgente, lunghi capelli biondi e un profilo Instagram da cui traspare tutto il suo carattere e il suo entusiasmo. Sofìa Jirau è una delle donne e modelle che sono state scelte da Victoria’s Secret per la campagna Love Cloud Collection, che è pensata proprio sull’inclusione. A tal proposito Raúl Martinez, head creative director del brand ha spiegato: “Love Cloud segna una tappa cruciale nell’evoluzione del brand”. Una tappa importante per il noto marchio, ma un passo avanti straordinario anche per la carriera di  Sofìa Jirau.

Sofìa Jirau, un post su Instagram

Sofìa Jirau, un post su Instagram