Kate Middleton, svelato l’incredibile team che lavora per lei

Kate Middleton assomiglia sempre di più alla Regina ed è impeccabile. Il suo segreto è un team incredibile

Dietro il successo di Kate Middleton, sempre perfetta in pubblico, c’è un team incredibile composto da grandi professionisti che lavorano tutto il giorno per lei con un solo obiettivo: renderla una futura Regina. La trasformazione è già iniziata e negli ultimi discorsi della duchessa di Cambridge in tanti hanno notato una somiglianza, nei gesti e nei toni, rispetto a The Queen. Segno che la moglie di William si sta preparando a prendere il posto che gli spetta e a guidare la monarchia britannica.

Merito, anche, di un team pazzesco che rappresenta il grande segreto di Kate Middleton. La duchessa infatti è seguita costantemente da un gruppo di persone che pianificano ogni aspetto della sua vita e del suo aspetto. Il suo braccio destro è Hannah Cockburn-Logie, segretaria privata, assunta nel giugno del 2020 dopo l’addio a Catherine Quinn, che è stata accanto a Kate dal 2017 al 2019. Il suo compito? Programmare l’agenda della duchessa con gli appuntamenti reali e coordinare i vari impegni. Hannah in passato ha lavorato nel Foreign Office e nel Commonwealth Office. Per il lavoro svolto durante la visita di The Queen in Slovenia ha ricevuto nel 2008 un MVO (Royal Victorian Order), mentre nel 2017 è stata insignita di un Order of the British Empire, per i servizi resi riguardo le relazioni Regno Unito-India. Kate l’h conosciuta nel 2016 quando ha organizzato il suo tour con William in India.

Un’altra figura fondamentale per il successo di Kate Middleton è Natasha Archer, stylist che la accompagna dall’inizio della seconda gravidanza. Con i suoi look è riuscita a trasformare la moglie di William in una icona di stile, battendo anche la cognata Meghan Markle. Accanto a lei troviamo Amanda Cook Tucker, grande amica della Middleton e responsabile dei suoi capelli. Infine è impossibile non nominare Maria Teresa Turrion Borrallo, tata dei royal babies che è stata assunta nel 2014 quando George aveva solamente otto mesi, e che ha contribuito a portare un ottimo equilibrio in famiglia, occupandosi anche di Charlotte e Louis.

Il team, secondo le indiscrezioni riportate dall’Express, ora si troverebbe a Sandringham. I Cambridge infatti dopo Natale non hanno fatto ritorno a Kensington Palace, ma hanno chiesto alla Regina “in prestito” una parte della sua tenuta per poter lavorare. “Hanno avuto accesso alla stanza degli ospiti della regina Elisabetta a Sandringham House per portare avanti il loro lavoro durante il lockdown”, ha annunciato una fonte.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Kate Middleton, svelato l’incredibile team che lavora per lei