Giornata mondiale degli Oceani: il progetto contro l’inquinamento da plastica

Il gruppo SVR Lazartigue Fillmed lancia il progetto Kresk4Ocean per salvare la bellezza del mare contro l'inquinamento

In occasione della Giornata mondiale degli Oceani (8 giugno 2021) il gruppo SVR Lazartigue Fillmed lancia il progetto Kresk4Ocean focalizzato sulla lotta contro l’inquinamento da plastica che deturpa la bellezza del mare.

Il primo punto sul quale si concentrerà il fondo Kresk4Oceans sarà la lotta contro l’inquinamento da plastica che deturpa la bellezza del mare, ne insidia la fauna e che, infine, ha ripercussioni anche sull’essere umano. Kresk4Oceans, assieme a François Gabart, attuerà alcune iniziative di sensibilizzazione ed educazione oltre a finanziare alcuni progetti scientifici di interesse generale nel settore del riciclo e dello sviluppo di nuovi materiali ecosostenibili.

Trimaran-SVR-LAZARTIGUE

Trimaran-SVR-LAZARTIGUE

Per questo, il Gruppo francese Kresk, guidato da Didier Tabary e proprietario dei marchi cosmetici SVR, Lazartigue e Fillmed ha annunciato l’acquisizione dell’innovativo Ultim, il trimarano realizzato dal team specialista in regate oceaniche di François Gabart, Mer Concept. Il multiscafo, che si distingue per il suo design lineare e futurista, è in grado di circumnavigare il pianeta navigando in volo ad alta velocità. Porterà i colori dei tre marchi del gruppo e si chiamerà SVR-LAZARTIGUE. L’impegno del Gruppo Kresk a fianco di François Gabart, per i prossimi quattro anni, rientra nella volontà societaria di imprimere un’accelerata alle sue iniziative in favore dell’ambiente.

Il Gruppo Kresk, con i propri marchi SVR, Lazartigue e Fillmed, è orgoglioso e felice di salpare per questa avventura marittima assieme a François Gabart e a questa imbarcazione, vera sfida tecnologica che soddisfa le nostre comuni ambizioni. Questo connubio ci è sembrato ineluttabile, un matrimonio di passione e di valori focalizzati su innovazione e impegno. Questa partnership rappresenta per noi anche una nuova tappa nella nostra strategia di sviluppo nel mondo della clean beauty e una formidabile opportunità per tagliare nuovi traguardi in questo cammino”, ha affermato il Presidente Didier Tabary.

E François Gabart ha ribadito: “Sognare, immaginare, innovare, costruire, ottimizzare e realizzare sono nel DNA di Mer Concept. Battersi per vincere ha senso solo se vi si associa un forte impegno a livello di comunità, società e ambiente. Per me, era importante trovare un partner che si impegnasse anche nella causa che ci accomuna: la protezione degli oceani. Adesso, possiamo concentrarci sulla preparazione del trimarano SVR – LAZARTIGUE in vista della regata transatlantica Transat Jacques Vabre”.

Trimaran-SVR-LAZARTIGUE

Trimaran-SVR-LAZARTIGUE

Il trimarano SVR-LAZARTIGUE è ora in fase di ultimazione nel cantiere di Mer Concept a Concarneau. Questo gigantesco trimarano volante, vero gioiello tecnologico e con una poppetta di nuova concezione, sarà varato il 22 luglio con i colori del suo nuovo proprietario.

Dopo un periodo di rodaggio e messa  a punto, il trimarano salperà per la sua prima competizione, la regata transatlantica Jacques Vabre, in partenza dal porto di Havre il 7 novembre 2021.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Giornata mondiale degli Oceani: il progetto contro l’inquinament...