Alina Kabaeva e Putin si sono sposati: l’indizio che non lascia dubbi

Quella che era considerata l'amante di Vladimir Putin potrebbe essere diventata sua moglie: gli indizi parlano chiaro

La presunta amante di Vladimir Putin potrebbe aver cambiato ruolo nella vita del presidente russo: Alina Kabaeva è riapparsa a Mosca negli ultimi giorni, ed è stata fotografata con indosso quella che sembra essere una fede nuziale. Ogni dubbio sembra così dissiparsi: i due potrebbero essere davvero sposati.

Alina Kabaeva, l’indizio che fa pensare alle nozze

Sebbene il rapporto tra Vladimir Putin e Alina Kabaeva non sia mai stato confermato dai diretti interessati, tabloid e giornali hanno sempre sostenuto che in questi anni i due fossero legati e che avessero addirittura dei figli insieme. C’era chi pensava che il presidente russo fosse fresco di divorzio quando ha cominciato a frequentare l’ex ginnasta, altri invece erano convinti che la coppia avesse pronunciato già il fatidico sì in gran segreto in Svizzera, con una cerimonia ortodossa privata.

Sta di fatto che il nome di Alina, soprattutto nell’ultimo periodo, è stato associato sempre con più frequenza a quello di Putin. Nel frattempo però quelle che sembravano semplicemente delle voci potrebbero effettivamente essere confermate da un indizio inequivocabile.

La Kabaeva infatti è stata avvistata a una prova di ginnastica ritmica per ragazzi a Mosca, segnando la sua prima apparizione pubblica dopo settimane. L’allenatrice Ekaterina Sirotina ha infatti condiviso le foto dell’evento su Instagram, nonostante il divieto di immagini dall’interno delle prove da parte del Cremlino. E proprio negli scatti condivisi sui social Alina indossava quella che sembra a tutti gli effetti una fede nuziale (al terzo dito della mano destra, come è usanza in Russia). A riportare la notizia del suo ritorno in pubblico è stato il Russian Cosmopolitan, che ha inoltre specificato quanto l’ex ginnasta sia restia a mostrarsi in pubblico e sui social network.

Anche se in alcune immagini la compagna di Putin teneva le mani in tasca, in altre era ben visibile quell’anello sospetto, che ha suscitato immediatamente voci, riprese dai tabloid di tutto il mondo, sulle nozze segrete del presidente russo con la donna che ormai da tempo sarebbe al suo fianco.

Alina Kabaeva, il rapporto con Putin e i figli segreti

Nell’ultimo periodo il nome di Alina Kabaeva è stato associato sempre più spesso a quello di Putin, soprattutto oggi, con le continue minacce alla sua famiglia conseguenti a quel conflitto in Ucraina da lui stesso voluto.

Nonostante ora l’ex ginnasta sia riapparsa in pubblico, fino a qualche settimana fa fonti ben informate sostenevano che la donna fosse nascosta in uno chalet Svizzera, per allontanarsi dalla sanguinosa guerra che la Russia sta portando avanti contro l’Ucraina.

Pare però che la moglie (ora sembra proprio il caso di dirlo) di Putin non fosse da sola: insieme a lei, a sfuggire al clima teso del loro paese d’origine, c’erano i quattro figli piccoli della coppia. Ovviamente, come ogni informazione sulla vita privata del presidente russo, non è facile risalire alla verità, ma sembra che la coppia abbia avuto due gemelle di 7 anni, nate in Svizzera (forse) nel 2015, e altri due bambini di cui non si sa praticamente nulla.

“Dubito fortemente che Alina Kabaeva si nascondesse in Svizzera – ha affermato la politologa Valery Solovey -. Secondo le mie informazioni, è stata nella Federazione Russa, in un luogo assolutamente sicuro. Non ho dubbi che il presidente russo farà tutto il possibile e persino impossibile per proteggere la sua famiglia”.

Alina Kabaeva e Putin

Alina Kabaeva e Putin