Frasi sugli alberi simboli di vita e della bellezza della natura

Gli alberi sono una delle forme con cui la natura dimostra tutta la sua bellezza e la sua capacità di adattamento: le citazioni e gli aforismi più belli

Maestosi e simbolo di vita: gli alberi sono importanti non solo per il loro ruolo fondamentale nella natura e nella vita degli esseri viventi, ma anche per le tante suggestioni che sanno donare con la loro incomparabile bellezza.

Sanno essere misteriosi e al tempo stesso simbolo del ciclo dell’esistenza, in un bosco possono trasmettere serenità, oppure possono creare il lugo ideale per un po’ di relax. Da quelli grandi e secolari, ai piccoli alberi che devono ancora crescere e rafforzare le proprie radici.

Assistere alla crescita di un albero significa comprendere il senso stesso della vita. Solidi, mettono radici, producono. E cambiano: ogni stagione mutano, modificando loro stessi e adattandosi al ciclo della loro esistenza. Non esiste metafora più affascinante di quella che ponno regalare queste piante, per questo sono tantissime le frasi sugli alberi che sono state scritte. Citazioni e aforismi tratti da testi in prosa, poesia, canzoni o filastrocche per celebrare questo meraviglioso simbolo della natura e dell’esistenza.

Frasi sugli alberi per bambini

Per spiegare ai bambini la natura e la vita non c’è mezzo migliore che quello degli alberi. Abbracciarne uno aiuta a mantenere un contatto profondo con ciò che circonda, con l’essenza stessa della terra e del mondo. Simboli di crescita, grazie agli alberi possono imparare molto tra cui anche il rispetto per la natura e per ciò che cresce sulla terra.

È importante che i bambini stiano a contatto con gli alberi, che li conoscano, che imparino a prendersene cura. Ma anche che abbiano chiaro che dagli alberi si ponno trarre tante cose, tra cui sostentamento per noi, grazie ai loro preziosissimi frutti. Non stupisce quindi che vi siano moltissime frasi sugli alberi per bambini, educative e divertenti.

  • Un albero è bello, ma ancor di più, ha diritto alla vita; come l’acqua, il sole e le stelle, è essenziale. La vita sulla terra è inconcepibile senza alberi. (Anton Čechov)
  • Che straordinario dono sono gli alberi e quante cose potremmo imparare da loro, se solo sapessimo guardarli, vederli, prestare loro l’amore e l’attenzione che si presta agli amici. (Susanna Tamaro)
  • Chi pianta un albero
    pianta una speranza.
    (Lucy Larcom)
  • Credo che non vedrò mai una poesia bella come un albero. Ma le poesie le fanno gli sciocchi come me. Un albero lo può fare solamente Dio. (Joyce Kilmer)
  • Gli alberi hanno una vita segreta, che si rivela solo a coloro che sono pronti a salirci. (Reinaldo Arenas)
  • Per fare un tavolo ci vuole il legno
    Per fare il legno ci vuole l’albero
    Per fare l’albero ci vuole il seme
    Per fare il seme ci vuole il frutto
    Per fare il frutto ci vuole il fiore
    Ci vuole un fiore, ci vuole un fiore
    Per fare un tavolo ci vuole un fiore (Sergio Endrigo – Ci vuole un fiore)
  • Il momento migliore per piantare un albero era 20 anni fa. Il secondo momento migliore è adesso. (Confucio)
  • Gli alberi hanno una vita segreta, che si rivela solo a coloro che sono pronti a salirci. (Reinald Arenas)
  • Se oggi possiamo sederci all’ombra è perché molto tempo fa qualcuno ha pensato di piantarci un albero. (Warren Buffett)
  • Per gli abitanti del bosco ogni specie di albero ha una sua voce e un suo aspetto. (Thomas Hardy)
  • Il vento parla agli alberi.
    Racconta i suoi viaggi
    ed essi vibrano di luce.
    (Fabrizio Caramagna)
  • Alberi,
    eravate frecce
    cadute dall’azzurro?
    Che terribili guerrieri vi scagliarono?
    Sono state le stelle?
    (Federico García Lorca)

Frasi sugli alberi e la vita

Gli alberi sono la vita: perché ci regalano l’aria che respiriamo, perché con i loro frutti ci nutrono, perché con le loro radici rendono solido il terreno.

Non esiste metafora più bella di un albero per celebrare e raccontare la vita, infatti è sempre più frequente il dono di un albero quando nasce un bambino oppure nelle occasioni speciali.

Celebrare le vita significa celebrare la natura e vi sono molte frasi sugli alberi e la vita che raccontano tutto questo, ecco le citazioni e gli aforismi più belli.

  • Vedi, noi siamo come alberi. Siamo vicini e a volte non ci tocchiamo, però le punte vanno a cercarsi. Cioè i sentimenti. (Mauro Corona)
  • Per me gli alberi sono sempre stati i predicatori più persuasivi. Li venero quando vivono in popoli e famiglie, in selve e boschi. E li venero ancora di più quando se ne stanno isolati. Sono come uomini solitari. Non come gli eremiti, che se ne sono andati di soppiatto per sfuggire a una debolezza, ma come grandi uomini solitari, come Beethoven e Nietzsche. (Herman Hesse)
  • Tra i rami dei grandi alberi mi sono arrampicato per guardare il cielo… con la loro frutta mi sono sfamato, con il loro legno mi sono riscaldato: a loro devo la mia
    vita… (Mario Rigoni Stern)
  • Quando camminate in un bosco selvaggio, che non ha subito alcuna manomissione da parte dell’uomo, vedrete tutto intorno a voi non solo una vita rigogliosa ma incontrerete anche, ad ogni passo, alberi caduti, tronchi in putrefazione, foglie marce e materia in decomposizione. Da qualsiasi parte guardiate, troverete la morte al pari della vita. Guardando attentamente comunque, scoprirete che, sia il tronco in decomposizione, sia le foglie marce, non solo sono fonte di nuova vita, ma sono essi stessi pieni di vita. Vi sono al lavoro microrganismi e molecole che si stanno trasformando, cosicché la morte non si trova da nessuna parte. Vi sono solo metamorfosi di forme di vita. Cosa potete apprendere da questo? La morte non è l’opposto della vita. La vita non ha opposto. L’opposto della morte è la nascita. La vita è eterna. (Eckhart Tolle)
  • Davanti a ciò che questa vita ha di più crudele, tutti i pensieri talvolta crollano, privi di sostegno, e non ci resta altro che domandare agli alberi che tremano sotto il vento di apprenderci questa compassione che il mondo ignora. (Christian Bobin)
  • Le querce e i pini, e i loro fratelli della foresta, hanno visto sorgere e tramontare così tanti soli, e visto andare e venire così tante stagioni, e svanire nel silenzio così tante generazioni, che possiamo ben chiederci cosa sarebbe per noi “la storia degli alberi”, se questi avessero la lingua per narrarcela, oppure se le nostre orecchie fossero abbastanza sensibili da comprenderla. (Maud Van Buren)
  • Un albero ha bisogno di due cose: sostanza sotto terra e bellezza fuori. Sono creature concrete ma spinte da una forza di eleganza. Bellezza necessaria a loro è vento, luce, uccelli, grilli, formiche e un traguardo di stelle verso cui puntare la formula dei rami. La macchina che negli alberi spinge linfa in alto è bellezza, perché solo la bellezza in natura contraddice la gravità. (Erri De Luca)
  • Anche se sapessi che domani il mondo andrà in pezzi, vorrei comunque piantare il mio albero di mele.
    (Martin Luther King)
  • Gli alberi ti aiutano a vedere porzioni di cielo tra i rami, e a puntare a cose che non potrai mai raggiungere. Gli alberi ti aiutano a vedere succedere la crescita, a guardare spuntare la fioritura e poi l’aridità, a vedere l’ombra seguire il passo del sole, gli uccelli strappare gli involontari semi.
    (Rochelle Mass)
  • La vita non arriva con le istruzioni su come viverla, ma arriva con gli alberi, i tramonti, i sorrisi e le risate. Quindi, goditi il presente. (Debbie Shapiro)
  • La via più chiara verso l’Universo passa da una foresta selvaggia. (John Muir)

Frasi sugli alberi e l’amore

Un amore solido, che cresce e produce i suoi frutti, che sa mutare e addattarsi alle stagioni e al tempo è proprio come un albero. Per questo vi sono tantissime frasi sugli alberi e l’amore, perché non c’è paragone più bello di quello tra i sentimenti e la vita che cresce e muta.

Gli alberi raccontano di un amore, se ci si pensa a fondo, quello tra la natura e la terra: un sentimento tangibile in tronco, foglie e frutti, che diventa sempre più grande e imponente con il tempo che passa. A patto che venga nutrito. Le frasi più profonde sugli alberi e l’amore.

  • La vita senza amore è come un albero senza fiori né frutti. (Khalil Gibran)
  • Amo gli alberi. Sono come noi. Radici per terra e testa verso il cielo. (Erri de Luca)
  • Un albero si riconosce dai suoi frutti; un uomo dalle sue azioni. Una buona azione non è mai persa; chi semina cortesia raccoglie amicizia, e chi pianta bontà raccoglie amore. (San Basilio)
  • L’amore è come un albero, cresce da solo, mette radici profonde in tutto il nostro essere.
    (Victor Hugo)
  • Su questa terra c’è un albero meraviglioso, la cui radice, o mistero! Si trova in cielo. Sotto quell’ombre nulla potrà ferire, e senza timor di tempesta vi si può riposare. Amore è il nome di quest’albero ineffabile, e il suo frutto dilettevole si chiama abbandono. (Santa Teresa di Lisieux)
  • L’amore è un albero, e gli amanti la sua ombra. (Gialal al-Din Rumi)
  • L’amore è come un fiore; L’amicizia è come un albero che ripara. (Samuel Taylor Coleridge)

Poesie sugli alberi

Come hanno dato vita a pensieri profondi nella prosa, così lo hanno fatto con altre forme espressive. Le poesie sugli alberi sono un concentrato di messaggi: dal rispetto del mondo, all’amore nei confronti della natura, fino alla necessità di prendersene cura. Ma non solo perché in molte poesie gli alberi diventano il mezzo attraverso il quale trasmettere emozioni o piensieri speciali. Ecco alcuni versi tratti da poesie sugli alberi, meravigliosi e toccanti.

  • Mi domando se gli alberi son tristi
    quando son spogli
    e lieti
    quando le foglie
    mettono, e gemme
    e fiori
    dai bei colori
    (K. Jackson – Alberi)
  • Pensa che in un albero c’è un violino d’amore.
    Pensa che un albero canta e ride.
    pensa che un albero sta in un crepaccio e poi diventa vita
    (Alda Merini)
  • Alberi,
    eravate frecce
    cadute dall’azzurro?
    Che terribili guerrieri vi scagliarono?
    Sono state le stelle?
    (Federico García Lorca)
  • Quando grandi alberi cadono
    nelle foreste, le
    piccole cose si ritraggono nel silenzio, i
    loro sensi vengono
    erosi oltre la paura.
    (Maya Angelou – Quando i grandi alberi cadono)
  • Un albero…
    Com’è leggero
    un albero, tutto ali
    di foglie – tutto voli
    verdi di luci azzurre nel celeste
    dell’aria…
    E com’è forte,
    un albero, com’è saldo
    e fermo, «abbarbicato
    al suo macigno»
    (Giorgio Caproni)
  • Albero
    l’esplosione lentissima
    di un seme.
    (Bruno Munari)
  • Il vento parla agli alberi.
    Racconta i suoi viaggi
    ed essi vibrano di luce.
    (Fabrizio Caramagna)
  • In gergo
    la gente chiama foglie
    orecchie
    come se avvertisse che
    conoscono la musica.
    Ma la lingua verde degli alberi
    è un ben più antico gergo.
    Chi può sapere ciò che essi dicono
    qundo parlano agli uomini.
    Gli alberi parlano albero
    come i fanciulli parlano fanciullo.
    Quando un figlio
    di donna e d’uomo
    rivolge la parola ad un albero
    l’albero  risponde
    il fanciullo capisce. (Jacques Prévert)

Frasi sugli alberi spogli in autunno

L’autunno è una stagione magica: i suoi colori sono vibranti e caldi, le foglie sono un tappeto per le strade, gli alberi si spogliano pronti a generare nuova vita. È il periodo delle giornate in casa, dedicate al relaz, oppure nei boschi a passeggiare e a scoprire la meraviglia del ciclo della natura.

Le frasi sugli alberi spogli in autunno racchiudono tutta la magia e la poesia di questo periodo dell’anno che per molti ha anche un velo di malinconia dopo l’energia dell’estate, ma in realtà è utile per ricaricare le pile. Non soltanto per noi, ma anche per le piante. Le frasi sugli alberi spogli in autunno capaci di descrivere tanta bellezza.

  • La bellezza dei colori dell’autunno. Si vorrebbe dire a ogni albero, a ogni foglia, a ogni sfumatura d’oro, di giallo, di rosso, di marrone: “Ancora un istante, signor inverno”.
    (Fabrizio Caramagna)
  • Sì, è così. Come la natura volge verso l’autunno, così l’autunno si fa in me e intorno a me. Ingialliscono le mie foglie, e già le foglie degli alberi vicini sono cadute.
    (Wolfang Goethe)
  • Nella stagione autunnale, sono le foglie che muoiono. Nell’autunno della vita, sono i nostri ricordi. (Flor Des Dunes)
  • Ci sono alberi che si notano solo in autunno. Proprio prima che si spoglino. (Fabrizio Caramagna)
  • In autunno, la vigna vergine arrossisce di fronte agli alberi che si denudano. (Sylvain Tesson)
  • L’autunno è talmente innamorato dei tramonti da dipingerne uno su ogni singola foglia.
    (Massimo Lo Pilato)
  • L’autunno è una seconda primavera, quando ogni foglia è un fiore.
    (Albert Camus)
  • Cadete foglie, cadete fiori e svanite, notte distenditi, accorciati giorno, ogni folgia mi parla di pace soave staccandosi con un sussurro dall’albero autunnale. (Emily Brontë)
  • Ti aspettavi di essere triste in autunno. Parte di te moriva ogni anno quando le foglie cadevano dagli alberi e i rami erano nudi contro il vento e la fredda luce invernale. Però sapevi che ci sarebbe sempre stata la primavera, come sapevi che il fiume avrebbe ricominciato a scorrere dopo il gelo. (Ernest Hemingway)
  • Benché contempli da molti autunni lo spettacolo di quelle foglie così impazienti di cadere, non per questo è minore, ogni volta, una sorpresa in cui “il brivido nella schiena” sarebbe di gran lunga la nota dominante se non mi invadesse, all’ultimo momento, un’allegrezza della quale non riesco a discernere l’origine. (Emil Cioran)
  • Si sta come
    d’autunno
    sugli alberi
    le foglie. (Giuseppe Ungaretti)
  • Esco fuori e l’aria fredda rassoda la pelle sulle mie braccia nude. L’estate è finita troppo in fretta, e alcune delle foglie sugli alberi hanno già iniziato a bruciare nei colori della caduta. I colori d’autunno …. così luminosi e intensi e belli. (Siobhan Vivian)