Come riciclare la colomba avanzata

Le vacanze pasquali, esattamente come quelle natalizie, lasciano sempre qualche strascico e qualche avanzo di troppo. Se non sai come riciclare la colomba che avanzata, ecco per te qualche idea che ti aiuterà a trasformarla in tanti golosi dessert economici e creativi.

Simona Bondi

Simona Bondi Esperta di risparmio

Le vacanze pasquali, esattamente come quelle natalizie, lasciano sempre qualche strascico e qualche avanzo di troppo. Se non sai come riciclare la colomba che avanzata, ecco per te qualche idea che ti aiuterà a trasformarla in tanti golosi dessert economici e creativi.

Colomba avanzata? Riciclala così!

Per riciclare la colomba avanzata ci sono diversi modi: non ti preoccupare, però, non servono grandi abilità di pasticceria o cucina, è tutto molto facile.

Coppette con crema e colomba: per realizzare questo dolce al cucchiaio, che piacerà a tutta la famiglia, puoi utilizzare della crema pasticcera già confezionata, in vendita in quasi tutti i supermercati, oppure farla tu, personalizzandola a piacere con cacao, aromi, eccetera.

Taglia la tua colomba a fettine non troppo spesse e usale per creare il fondo da ricoprire con la crema. Fai diversi strati e termina con scagliette di cioccolato, fragole o amarene. Fai rassodare in frigo e servila come dessert a fine pasto o come merenda.

Cake pops di colomba: fare i cake pops è davvero semplice e divertente. Si tratta di una ricetta che piace molto anche ai bambini. Per creare dei simpatici dolcetti, sbriciola la colomba in una ciotola e mescolala con della marmellata in modo da formae un composto appiccicoso. Crea delle pallini e infilzale in uno stecchino (come quello dei lecca-lecca).

Fai fondere del cioccolato e intingi i tuoi cake pops. Decora con zuccherini o perline colorate e lascia raffreddare.

Riciclare la colomba: ecco qualche idea semplicissima!

Abbiamo visto come sia semplice realizzare delle golose coppette con la crema pasticcera. Al posto della crema puoi usare del gelato oppure dello yogurt greco.

La colomba avanzata è anche un’ottima base per una cheescake o per un goloso tiramisù. Puoi usarla al posto dei biscotti dando sfogo alla tua creatività in cucina.

Infine, ti consiglio di provare la colomba avanzata a colazione: inzuppata nel latte oppure con un leggero strato di marmellata o Nutella, sarà una golosa alternativa che darà una marcia in più al tuo risveglio.

Simona Bondi Esperta di risparmio Appassionata di risparmio, dal 2008 gestisce il Blog DimmiCosaCerchi dove riporta iniziative promozionali dedicate al mondo del risparmio: campioni omaggio, concorsi a premio e buoni sconto sono all’ordine del giorno. http://www.dimmicosacerchi.it

Come riciclare la colomba avanzata