Come sgonfiare gli occhi

Vi siete svegliate con gli occhi gonfi? Ecco come tamponare utilizzando rimedi fai da te. E come realizzare un trucco ad hoc se non potete fare a meno del make up

Ti alzi la mattina, ti guardi allo specchio e ti accorgi di avere gli occhi pesti. Niente paura: ci sono rimedi efficaci per tornare ad avere un aspetto presentabile usando semplici rimedi. Dopo aver dato sollievo ai tuoi occhi potrai procedere al trucco, realizzando un make up che minimizzerà il tuo problema.

Occhi gonfi, le cause

Stress, stanchezza, troppe ore davanti al computer, ma anche allergie primaverili, fumo, vento. A volte può essere colpa di un’eccessiva esposizione al sole o di una dieta troppo ricca di sale, caffeina e alcol. Altre volte la causa è il make up: sapete che anche i trucchi hanno una scadenza oltre la quale i principi attivi perdono efficacia o addirittura possono causare infiammazioni? Ecco perché sarebbe buona regola svuotare di tanto in tanto il beauty case e fare un po’ di pulizia.

Rimedi fai da te

Il freddo, causando una costrizione dei vasi sanguigni, aiuta gli occhi a decongestionarsi. Provate a mettere due cucchiaini in freezer a raffreddare per qualche minuto, poi metteteli sulle occhiaie. Oppure potete provare con due cubetti di ghiaccio avvolti un una pezzuola. O ancora comprare una mascherina refrigerante per gli occhi.

Impacchi per gli occhi

Preparatevi un bel tè ma non buttate le bustine: asciate raffreddare e utilizzarle come impacco per gli occhi. Il tè nero e il tè verde vanno benissimo, così come la camomilla. Se preferite al posto delle bustine potete usare dei batuffoli di cotone o i dischetti struccanti. Anche il latte freddo, le patate e i cetrioli a fettine sono un ottimo rimedio. Avete in casa o sul balcone una pianta di aloe? Staccate una foglia, mettetela in frigo, tagliatela per il lungo e applicate la polpa intorno agli occhi. Il tutto per una decina di minuti.

Come truccare gli occhi gonfi

Innanzitutto applicate un prodotto specifico idratante per il contorno occhi. Una volta asciugata bene la crema passate al primer occhi, che farà da base e fisserà il trucco. Evitate colori metallizzati e colori troppo chiari che accentuerebbero il gonfiore. Sfumate bene il colore e usate una matita più scura con la quale disegnare una codina laterale per dare all’occhio quel taglio allungato che smorzerà il gonfiore. Nella rima interna si può applicare una matita color biscotto per aprire lo sguardo e renderlo più fresco.

Prevenzione

Il sonno è la migliore cura di bellezza. Perciò cercate di andare a letto a un orario decente e dormire almeno 7 ore per notte. Seguite una dieta sana ricca di frutta e verdura, bevete molta acqua durante il giorno (2 litri). Se passate molte ore davanti al computer di tanto in tanto distogliete lo sguardo dal monitor.

Fonte: DiLei

Come sgonfiare gli occhi