X Factor 2020, fenomeno Elisa (Casadilego): giudici in lacrime

XF 2020, la prima puntata ha già rivelato alcuni talenti puri: tra questi Elisa, in arte Casadilego, che con la sua interpretazione di “A Cause of You” di Joni Mitchell ha fatto piangere Agnelli

Ci sono talenti puri che non serve ascoltare due, tre volte, per comprenderli. Ci sono voci speciali che fin dal primo ascolto, dalla prima nota, catturano ed emozionano. E non è una questione di età, studio o preparazione. Il talento, la magia, l’X Factor, o ce l’hai o non ce l’hai.

Elisa Coclite, originaria di Montorio al Vomano, in arte “Casadilego“, giovane ragazza di appena 17 anni, un elfo dai capelli verdi che sembra uscito da una fiaba, per un attimo ha portato i giudici e il pubblico a casa, durante la prima puntata di X Factor 2020, in un’altra dimensione.

È bastato l’attacco di A Cause of you, incredibile canzone folk di una delle cantautrici più grandi di sempre, Joni Mitchell per far venire i brividi e rizzare i peli sulle braccia. Sono state sufficienti le prime note, la sua voce calda e magnetica (“Ci hai abbracciato tutti”, dice Mika) per trasportarci in un mondo lontano, in una dimensione di pace e bellezza. (Qui il video dell’esibizione)

Lo hanno sottolineato i giudici, con la loro standing ovation, lo ha detto esplicitamente il “duro” Manuel Agnelli, in lacrime come poche altre volte lo si era visto a X Factor. Questo è un talento puro. Questa è la magia della musica. Ci rivediamo in finale, Elisa!

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

X Factor 2020, fenomeno Elisa (Casadilego): giudici in lacrime