Chi è Stefania Bonfadelli, la figlia di Franca Valeri

Nata a Valeggio sul Mincio nel 1967, è soprano di coloratura e regista di opere liriche

Stefania Bonfadelli è la figlia adottiva di Franca Valeri, la grande attrice venuta a mancare il 9 agosto 2020 pochi giorni dopo aver spento 100 candeline. Adottata dall’indimenticabile mattatrice milanese in età adulta, la Bonfadelli è un soprano.

Nata nel 1967 a Valeggio sul Mincio, in provincia di Verona, ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo della musica a soli 8 anni grazie allo studio del pianoforte. A 14 anni, invece, ha cominciato a studiare canto. La dedizione profonda verso questa arte l’ha portata, in poco tempo, a vivere diverse esperienze all’estero, in particolare a Parigi e a Vienna.

Il suo esordio è legato alla Lucia di Lammermoor, per la regia di Maurizio Rinaldi (l’esibizione in questione è avvenuta a Rieti nell’ambito del concorso Mattia Battistini). Da allora, per Stefania Bonfadelli, che Franca Valeri ha definito la sua migliore amica oltre che sua figlia, si sono aperte le porte di una carriera di grandi successi.

A dimostrazione di ciò, è possibile citare l’esibizione alla Staatsoper di Vienna del 1997, anno che ha segnato per lei l’inizio della fama internazionale. Si potrebbe andare avanti ancora molto a parlare dei momenti importanti della carriera di Stefania Bonfadelli! Farlo significa ricordare per esempio che, nel 2002, la figlia adottiva di Franca Valeri ha cantato ne La Traviata collaborando con due grandi come Zeffirelli e Placido Domingo, che hanno curato rispettivamente la regia e la direzione d’orchestra.

Un altro anno importante per lei è il 2009, che l’ha vista fondare, nella sua città natale, l’Accademia Musicale Jacopo Foroni. Premiata più volte per il suo talento musicale, nel 2016 si è cimentata con la regia delle opere liriche lavorando a Suor Angelica di Giacomo Puccini, andata in scena al Teatro Argentina di Roma.

Fondamentale è far presente che, oggi come oggi, esercita anche l’attività di docente presso diverse realtà, tra le quali è possibile citare l’Accademia per l’Opera a Verona, dove insegna regia, e l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico.

Franca Valeri, molto riservata sulla sua vita privata, ha parlato di Stefania in un’intervista rilasciata qualche anno fa a Panorama, nel corso della quale, come già accennato, l’ha definita la sua migliore amica e ha parlato di lei dal punto di vista artistico utilizzando la parola ‘prodigio’.

Non potrebbe essere altrimenti, dato che nel corso della sua carriera Stefania ha cantato in tutto il mondo ed è stata diretta da monumenti della musica come Riccardo Muti e Zubin Mehta. Concludiamo ricordando che Stefania Bonfadelli è presente su Instagram con un profilo sul quale condivide dettagli sia sulla vita privata – è mamma di una bimba – sia sul lavoro.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi è Stefania Bonfadelli, la figlia di Franca Valeri