Manuela Arcuri fuori dalla tv: “Rifarei tutto”. E si prepara a una nuova sfida

Per Manuela Arcuri il 2022 è stato un anno di rinascita: dopo le nozze e una lunga pausa dal lavoro, è pronta a tornare in pista

Per Manuela Arcuri il 2022 è stato un anno di rinascita: lo scorso 22 luglio ha giurato amore eterno al suo grande amore, l’imprenditore Giovanni Di Gianfrancesco, al suo fianco da molti anni. L’attrice che è anche mamma di Mattia, aveva deciso di allontanarsi dalla tv proprio per dedicarsi alla sua famiglia, rinunciando a tanti progetti. Si tratta di una decisione di cui non si è mai pentita, ma oggi, dopo una lunga pausa dal lavoro, è pronta a tornare in pista.

Manuela Arcuri, la confessione sul matrimonio e sulla pausa dalla tv

Il 2022 di Manuela Arcuri è stato “un anno davvero speciale pieno di emozioni e di novità“: l’attrice ha finalmente coronato il suo sogno, quello di pronunciare il fatidico Sì con Giovanni Di Gianfrancesco, e festeggiare insieme ai suoi affetti e alle persone più care quell’amore che da tempo le ha donato grande serenità.

Dal loro legame è anche nato Mattia, il loro piccolo gioiello, al quale lei ha voluto dedicare tutto il suo impegno, facendo la mamma a tempo pieno. Una decisione della quale non si è mai pentita e che l’ha portata a prendersi una pausa dalla recitazione, come aveva raccontato a Verissimo. “C’è stato un primo periodo dopo Mattia che ho detto basta, fermiamoci qui, uno è più che sufficiente, è impegnativo. Mi sono dedicata anima e corpo a lui, ho lasciato il mio lavoro. Lo rifarei”.

Nonostante ciò, oggi non potrebbe essere più felice: a Confidenze l’attrice ha parlato anche delle sue nozze, raccontando: “Se dovessi tornare indietro, rifarei tutto allo stesso modo. Nel senso che mi sposerei già mamma, perché il fatto che nostro figlio Mattia abbia potuto partecipare alla cerimonia lo reputo un valore aggiunto”.

Manuela Arcuri, i nuovi progetti

È stata una delle grandi protagonista delle fiction più amate, poi ha deciso di allontanarsi dal piccolo schermo per dedicarsi totalmente alla famiglia. Manuela Arcuri è diventata mamma di Mattia nel 2014 e da allora la sua vita è cambiata profondamente, tanto da lasciarsi alle spalle – ma senza alcun rimpianto – la sua carriera da attrice.

Oggi però sente di essere pronta a nuove sfide, tanto da essere tornata a recitare (anche se non da protagonista). Proprio insieme a Di Gianfrancesco sta realizzando nuovi progetti legati alla sua grande passione.

“È un periodo intenso e sto benissimo – ha raccontato al giornale -. Sono tornata sul set, ma ho intrapreso anche strade parallele al mio lavoro. Con Giovanni abbiamo fondato una piccola casa di produzione, partendo in punta di piedi. L’idea era realizzare videoclip ma ad aprile saremo impegnati con il primo film, una copruduzione italo-spagnola. È un thriller (un po’ horror), una storia che ci ha appassionati. Nel cast ci sarò anche io, ma non sarò la protagonista”.

E se da un lato il nuovo anno Manuela volerà in Sudamerica per il suo viaggio di nozze insieme al marito per festeggiare il Capodanno, dall’altro la rivedremo anche sul grande schermo: tornerà con Gli artigli dell’aquila, film di Alex Visani che è considerato da tutti come l’erede più vicino al cinema di Dario Argento, in uscita per fine ottobre. Successivamente sarà in Hoganbiiki – Il valore della sconfitta, film di Enzo Dino.